FINA. Dati antidoping nel periodo pre-olimpico. Italia la quarta nazione per numero di test effettuati.

FINA ha pubblicato una infografica che sintetizza i testi antidoping svolti nel periodo pre-olimpico iniziato dall”1 Gennaio 2021, sono stati testati 839 atleti di 69 paesi per un totale di 2708 campioni raccolti, l’Italia per numero di test “out of competition” (oltre 100) è quarta dopo Russia, Stati Uniti e Australia, il vecchio Continente risulta di gran lunga il più testato (59,4%), nell’informativa si legge che durante i Giochi Olimpici sono stati effettuati altri 763 test su 472 atleti.

I test della FINA sono stati gestiti dall’International Testing Agency (ITA) che ha guidato anche il programma antidoping di Tokyo 2020 per conto del CIO.

Il presidente FINA Husain Al-Musallam: “Questi numeri mostrano il serio impegno della FINA nel garantire una competizione leale. In questa lotta infinita ma fondamentale per debellare il doping dal nostro sport, abbiamo contato sul supporto dell’International Testing Agency, nostro partner nel programma per i test fuori dalla competizione. A nome degli atleti e del loro entourage siamo grati per questa positiva collaborazione”.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu