Bonnet e Desplanches lasciano Nizza e Pellerin per raggiungere Lucas a Martigues

Una nuova pagina per la coppia Charlotte Bonnet e Jéremy Desplanches. Dopo dieci anni per lei e sei per lui all’Olympic Nice Natation (ONN), sotto la guida di Fabrice Pellerin, il trasferimento a Martigues (Bouches-du-Rhône), alla corte di Philippe Lucas.

Charlotte Bonnet è rientrata da Tokyo delusa dai risultati che non hanno soddisfatto le aspettative, con la consapevolezza che qualcosa doveva cambiare. La volontà di vivere da protagonista i Giochi Olimpici di Parigi 2024. Dunque nuovi stimoli per lei e per il suo fidanzato e promesso sposo Jéremy Desplanches. Quest’ultimo in realtà rientra da Tokyo con un risultato storico per sé e per la sua Svizzera: bronzo nei 200 misti con 1.56.17.

Bonnet, che resterà tesserata per ONN – il club della sua città a cui è fortemente legata, ha pubblicamente ringraziato Pellerin per averla accompagnata in tutto questo tempo. L’ormai ex allenatore, che non è partito per Tokyo per problemi di salute, ha augurato il meglio per la nuova avventura, certo che darà i risultati sperati.

Nuovo progetto, un triennio Olimpico per il sogno di Parigi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jérémy Desplanches (@jeremydesplanches)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Charlotte Bonnet (@chachabonnet)

Foto © Andrea Masini Deepbluemedia

 

ARTICOLI CORRELATI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Paralimpiadi e inclusione: una riflessione di e con Pio D'Emilia

Paralimpiadi e inclusione: una riflessio...

di Pio D’Emilia e Silvia Scapol Si sono concluse le Paralimpiadi del nuoto: i nostri azzurri sono stati a dir ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu