Mark Faber è il nuovo head coach dei Paesi Bassi

La Federazione nuoto dei Paesi Bassi (KNZB) ha un nuovo head coach: si tratta di Mark Faber, già direttore del Centro di alta specializzazione di Amsterdam, dove manterrà la sua base operativa insieme ai responsabili dei giovani Kees Robbertsen e del fondo Thijs Hagelstein.

“Mark ha dimostrato di poter guidare un team verso risultati di livello internazionale, che sono ciò a cui puntiamo nei prossimi anni. Un leader autorevole è una delle chiavi del successo”.

L’head coach uscente Marcel Wouda ricoprirà un nuovo ruolo, guidando il Progetto Eindhoven e iniziative specifiche di lungo termine, come l’iniziativa “Misti 2032”.

Rinnovata anche la guida dei cinque Centri federali olandesi, che sono ora affidati a Jeroen Rademaker (Hengelo), Job van Duijnhoven  (Amsterdam), Geert Janssen (Eindhoven), Harm Rozenga (Koek) e Robin van Aggele (Drachten)

COMUNICATO UFFICIALE [HOL]

Ph. ©KNZB

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu