LEN: “Sempre operato con correttezza, pronti ad agire a tutela della nostra onorabilità”

Come riportato nella nostra news dello scorso 25 settembre, nel corso del Congresso annuale della Lega europea di nuoto è stata votata a maggioranza una mozione di sfiducia con richiesta di Assemblea straordinaria da tenersi nel mese di febbraio 2022.

Oggi la stessa LEN pubblica sul proprio sito il seguente comunicato ufficiale:

Il Congresso annuale della LEN si è svolto a Budapest il 25 settembre 2021. Sono stati approvati il rendiconto e il bilancio 2020.

È stata presentata una mozione per lo svolgimento di un Congresso straordinario che è all’attenzione dell’Ufficio legale per verificarne la compatibilità con lo Statuto e con le leggi svizzere (la Lega ha sede a Nyon, NdR).

Sono state diffuse false accuse sull’amministrazione della LEN. Accuse già ripetutamente smentite, sia dai componenti del Bureau sia da organismi di verifica indipendenti.

La LEN e i suoi dirigenti sono certi di avere correttamente amministrato ed operato, e continueranno a lavorare per il bene e gli interessi dell’istituzione e delle Federazioni che la compongono.

La LEN si riserva tutte le azioni contro gli autori di queste accuse e a tutela della propria immagine e onorabilità

Comunicato integrale [ENG]

NOTIZIE CORRELATE

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Il sapore del benessere

Palazzo Broletto - Piazza della Vittoria 15, Pavia
25-10-21
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu