Nel fine settimana la Coppa Comen a Belgrado. Gli azzurrini convocati (27)

Tutto pronto a a Belgrado per ospitare dal 15 al 17 ottobre la Mediterranean Swimming nCup 2021 (Coppa Comen), manifestazione internazionale giovanile che vedrà in gara gli atleti di 16 nazioni, ragazze (13 e 14 anni) ragazzi (15 e 16 anni).

Nazioni partecipanti: Albania, Belgio, Bosnia-Herzegovina, Bulgaria, Cipro, Francia, Israele, Italia, Malta, Montenegro, Marocco, Macedonia, Serbia, Slovenia, Spagna e Turchia, al via 198 atleti per un totale di 488 presenze gara.

Di seguito l’elenco degli azzurrini convocati ed alcuni link utili per seguire la manifestazione, su Federnuoto la presentazione e le parole del responsabile delle squadre nazionali giovanili Walter Bolognani.

A fondo pagina la sintesi della scorsa edizione – vinta dall’Italia – svolta nel giugno 2019 a Bourgas, in Bulgaria.

AZZURRINI CONVOCATI

  • Ludovica Amato – Primavera Campus Aprilia – 100 dorso
  • Christian Bacico – GIS Milano – 100 e 200 dorso
  • Sofia Barba – Nuotatori Pugliesi – 200 dorso
  • Vittoria Becuzzi – Livorno Aquatics – 50 e 100 sl
  • Lorenzo Bellavia – CC Aniene – 100 farfalla
  • Filippo Bertoni – CC Aniene – 200, 400 e 1500 sl
  • Cristiano Boggia – CC Aniene – 50 sl
  • Alice Bonini – Team Trezzo Sport – 200 e 400 misti, 100 e 200 farfalla, 200 sl
  • Irene Burato – Team Veneto – 200 misti
  • Giulia Buzzi – Gestisport – 100 dorso
  • Andrea Camozzi – Team Trezzo Sport – 400 misti, 200 farfalla, 200 misti
  • Luca Carminati – Team Trezzo Sport – 200 farfalla
  • Eleonora Chemello – Padova Nuoto – 100 e 200 farfalla
  • Giorgia Crepaldi – Libertas Novara – 100 e 200 rana
  • Sofia Dandrea – Team Trento – 400 e 800 sl
  • Daniele De Matteis – Fiamme Oro – 200 dorso
  • Alfonso Della Morte – Canottieri Flora – 100 farfalla
  • Lorenzo Galossi – CC Aniene – 100, 200, 400 e 1500 sl
  • Emma Vittoria Gianelli – RN Florentia – 800 sl
  • Tommaso Grandini – Nuotatori Milanesi  – 100 e 200 rana
  • Christian Mategazza – Team Trezzo Sport – 400 misti,100 e 200 rana, 200 misti
  • Gaia Neidiger – SSV Brunek – 100 – 200 rana
  • Giulia Pascareanu – RN Florentia – 400 misti, 200 dorso, 200 sl
  • Davide Passafaro – Calabria Swim Race – 50 e 100 sl
  • Valentina Procaccini – CC Aniene – 100, 200 e 400 slù
  • Daniele Rosa – Aquatic Center – 100 dorso
  • Margherita Serafin – Nottoli Nuoto – 50 sl

Da definire la composizione delle staffette.

L’evento si svolgerà in “bolla” con tutti le delegazioni sistemate nel medesimo albergo.

Gli azzurrini partiranno alla volta di Belgrado giovedi 14 ottobre, in programma tre giornate di gare per un totale di 6 sessioni, di seguito l’ordine progressivo delle prove.

Inizio gare mattino alle ore 9.00 nel pomeriggio alle ore 17.00.

I risultati saranno elaborati gestiti da Colorado Time System e probabilmente disponibili sul portale swimrankings.

L’ordine progressivo delle prove

 

L’ultima edizione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Il sapore del benessere

Palazzo Broletto - Piazza della Vittoria 15, Pavia
25-10-21
  • CALENDARI E MEETING
Federico Turrini: continuerò a lavorare per l'Esercito e a fare l'allenatore. Mi sento pronto per questa nuova sfida.

Federico Turrini: continuerò a lavorare ...

Federico Turrini ha deciso di lasciare il nuoto, o meglio, di smettere di fare l’atleta. In realtà, per il campione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu