ISL MATCH 13 (Playoffs). Day 1. 50 rana: Doppietta azzurra; Martinenghi – Scozzoli (25.78 – 25.90). 200 misti: Vince Razzetti (1.52.86). 100 farfalla: 2) Rivolta (49.66), 50 stile libero: 2) Zazzeri (21.11).

Conclusa presso il Pieter van den Hoogenband Zwemstadion di Eindhoven la prima giornata di gare del secondo match dei playoffs, in gara gli Aqua Centurions di Federica Pellegrini e compagni che chiudono la prima giornata in quarta posizione.

Classifica team alla prima giornata

  1. London Roar 280.5
  2. L.A. Current 246
  3. Toronto Titans 231.5
  4. Aqua Centurions 138

Highlights del giorno 1

100 farfallaMatteo Rivolta nuota a ridosso del primato nazionale (49.66 – 23.08) un crono che gli sarebbero valso l’oro ai recenti Campionati Europei di Kazan, la prova è stata vinta dall’americano Tom Shields (49.47), per il settore femminile ha dominato la prova l’australiana Emma mcKeon (55.57), cosi le azzurre; quarta Elena Di Liddo (56.89), sesta Silvia Di Pietro (57.13) e ottava  Ilaria Bianchi (58.97).

50 stile libero. Il vice campione europeo Lorenzo Zazzeri per un solo centesimo è secondo alle spalle del fenomeno australiano Kyle Chalmers, 21.10 contro 21.11, fra le donne vince la specialista polacca Kasia  Wasick (23.46).

200 dorso. Record nazionale per la canadese Kilye Masse (2.01.45), settima Federica Pellegrini (2.07.61), fra gli uomini il migliore è stato lo statunitense Ryan Murphy (1.48.43), sesto crono per l’azzurro Simone Sabbioni (1.53.97).

200 misti. Ennesimo riscontro cronometrico di alto livello per il ligure  Alberto Razzetti che vince i 200 misti (1.52.86) davanti allo scozzese Duncan Scott (1.53.77).

50 rana. Doppietta azzurra nello sprint della rana, vince Nicolò Martinenghi (25.78) precedendo al touch il compagno di team Fabio Scozzoli (25.90), fra le donne terza piazza per la nostra campionessa europea sulla doppia distanza Martina Carraro (30.02), la più veloce oggi è la 22enne inglese Imogen Clark (29.32).

50 dorso. La tre volte campionessa continentale di Kazan, la dorsista olandese Kira Toussaint, fa suo lo sprint del 50 dorso (25.91), nella medesima specialità al maschile un interessante sotto i 23 secondi per l’americano Ryan Murphy (22.79) alla sua  prima competizione post olimpica, settimo Simone Sabbioni (24.21).

400 stile libero. La quindicenne mezzofondista canadese Summer McIntosh si aggiudica i 400 stile libero coprendo la distanza in meni di 4 minuti (3.59.30), fra gli uomini il fresco campione europeo di specialità a Kazan, l’olandese Luc Kroon, continua la sua striscia vincente in questa specialità vincendo anche a casa sua (3.40.96), terza piazza per il nostro vice-campione europeo Matteo Ciampi (3.42.38).

4×100 mista. Gli Aqua Centurions sono terzi con il quartetto formato da Thomas Ceccon  (51.18), Nicolò Martinenghi (56.53), Matteo Rivolta (49.80) e Alessandro Miressi (46.72)

Per tutto il resto vi rimandiamo ai risultati completi. Seguono tutti i risultati degli azzurri e l’elenco dei vincitori.

MATCH 13 – Playoff (2)

GIORNO 1 – RISULTATI 

  • 100 FA D – McKEON Emma (LON) 55.57
    • 4) Di Liddo 56.89, 6) Di Pietro 57.13, 8) Bianchi 58.97 
  • 100 FA U – SHIELDS Tom (LAC) 49.47
    • 2) Rivolta 49.66, 8) Miressi 51.58
  • 200 DO D – MASSE Kylie (TOR) 2.01.45
    • 6) Pellegrini 2.07.61, 8) Polieri 2.13.60
  • 200 DO U – MURPHY Ryan (LAC) 1.48.43
    • 6) Sabbioni 1.53.97
  • 200 RA D – LAZOR Annie (LON) 2.19.01
    • 5) Carraro 2.12.83
  • 200 RA U – KAMMINGA Arno (AQC) 2.02.52
    • 4) Martinenghi 2.05.81
  • 4X100 SL D – London Roar 3.28.04
    • 4) Pellegrini 4A fz – 54.21, 7) Bianchi 3A fz – 55.87 , 8) Polieri 4A fz-  57.38, 8) Di Liddo 4A fz – 56.07
  • 50 SL U – CHALMERS Kyle (LON) 21.10
    • 2) Zazzeri 21.11, 8) Miressi 21.70
  • 50 SL D – WASICK Kasia (TOR) 23.46
    • 8) Di Pietro 24.44
  • 200 MX U – RAZZETTI Alberto (TOR) 1.52.86
    • 7) Ceccon 1.57.85
  • 200 MX D – PICKREM Sydney (LON) 2.06.46
    • 8) Polieri 2.16.21
  • 50 RA U –MARTINENGHI Nicolo (AQC) 25.78
    • 2) Scozzoli 25.90
  • 50 RA D – CLARK Imogen (LAC) 29.32
    • 3) Carraro 30.02
  • 4X100 SL U – London Roar 3.05.43
    • 3) Zazzeri 1a fz – 47.20, 4) Miressi 1a fz – 47.64, 4) Ceccon 3a fz -47.30 , Ciampi 4a fz – 47.83, 7) Razzetti 2a fz – 48.11, 8) Scozzoli 4a fz – 52.85
  • 50 DO D – TOUSSAINT Kira (LON) 25.91
    • 7) Di Liddo 26.89
  • 50 DO U – MURPHY Ryan (LAC) 22.79
    • 7) Sabbioni 24.21
  • 400 SL D – McINTOSH Summer (TOR) 3.59.30
  • 400 SL U – KROON Luc (TOR) 3.40.96
    • 3) Ciampi 3.42.38
  • 4X100 MX D – London Roar 3.47.17
    • 5) Carraro R 1.05.66, 5) Di Liddo F 58.03, 5) Pellegrini SL 54.20, 8) Di Pietro F 57.33
  • 4X100 MX U – London Roar 3.23.58
    •  3) Ceccon D 51.18, 3) Martinenghi R 56.53, Rivolta F 49.80, 3) Miressi SL 46.72, 4) Zazzeri SL 46.82, 5) Sabbioni D 53.59, 8) Razzetti F 51.09

GIORNO 2 – RISULTATI 

  • 100 SL D –
  • 100 SL U –
  • 200 FA D –
  • 200 FA U –
  • 100 DO D –
  • 100 DO U –
  • 100 MX D –
  • 100 MX U –
  • 100 RA D –
  • 100 RA U –
  • 50 FA D –
  • 50 FA U –
  • 200 SL D –
  • 200 SL U –
  • 4×100 MX mixed –
  • 400 MX D  –
  • 400 MX U –
  • SKIN 50 DO D –
  • SKIN 50 SL U –

Calendario Playoff – Finale

  • 11-12 – Novembre – Match 12 – Playoff
    • Cali Condors (CAC), DC Trident (DCT), Energy Standard (ENS), Iron (IRON)
  • 13-14 – Novembre Match 13 – Playoff
    • Aqua Centurions (AQC), LA Current (LAC), London Roar (LON), Toronto Titans (TOR)
  • 18-19 –  Novembre Match 14 – Playoff
    • Aqua Centurions (AQC), DC Trident (DCT), Energy Standard (ENS), Toronto Titans (TOR)
  • 20-21 –  Novembre Match 15 – Playoff
    • Cali Condors (CAC), Iron (IRON), LA Current (LAC), London Roar (LON)
  • 25-26 –  Novembre Match 16 – Playoff
    • DC Trident (DCT), Energy Standard (ENS), LA Current (LAC), London Roar (LON)
  • 27-28 –  Novembre Match 17 – Playoff
    • Aqua Centurions (AQC), Cali Condors (CAC), Iron (IRON), Toronto Titans (TOR)
  • 03.04 –  Dicembre  Match 18 – FINALE
    • DA DEFINIRE

Seguono le sintesi di tutti i precedenti match

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu