Rimosso Lothar Kipke dalla lista d’onore FINA, fu il medico del doping della Germania Est.

Il Bureau della FINA ha votato all’unanimità la cancellazione del nominativo del medico tedesco Lothar Kipke dalla lista d’onore della FINA, con effetto immediato. Il medico ha condotto un massiccio programma di doping sui nuotatori della Germania dell’Est negli anni ’70 e ’80 con ruolo di primo piano, come lui stesso ha ammesso in un tribunale di Berlino nel 2000 che lo condannò a 15 mesi di carcere con sospensione della pena per 58 capi d’accusa.

Non c’è posto per il doping nel nuoto e certamente non c’è posto per gli individui che sono stati giudicati colpevoli di aver causato gravi danni al nostro sport e di aver ingannato gli atleti“, ha dichiarato il Presidente al-Musallam che aggiunge “E’ inaccettabile che un medico faccia del male agli atleti per vincere delle medaglie, sono orgoglioso che la FINA abbia deciso di inviare un messaggio chiaro“.

Tale decisione nasce dalla lunga campagna di comunicazione portata avanti dal giornalista Craig Lord che per anni ha fatto pressione sulla FINA affinché riconoscesse la gravità della condotta di Kipke.

 

Articoli correlati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

4° Meeting Happy Christmas

Poggibonsi
23-12-21

IX Trofeo dell’Epifania

Cortona/Poggibonsi
04-01-22
Ilaria Cusinato e Matteo Giunta: una nuova guida per l'atleta veneta

Ilaria Cusinato e Matteo Giunta: una nuo...

Cambio di guida per l'atleta veneta. Ilaria Cusinato avrà un nuovo allenatore, e non un tecnico qualsiasi: Matteo Giunta. L'azzurra, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu