Il Kőbánya Sport Club in difesa del tecnico György Turi

Il consiglio di amministrazione del Kőbánya Sport Club, la società sportiva presso la quale dal 2014 allena György Turi (64), il tecnico ungherese attualmente dimissionario da tutti gli incarichi federali e sotto indagine dalla federnuoto ungherese per le gravi accuse di molestie fisiche e psicologiche denunciate da alcuni suoi ex atleti, fra i quali Laszlo Cseh, ha pubblicato una lettera aperta inviata ai media e pubblicata sul proprio sito web in cui si legge quanto segue.

 ” … Gli allenatori, gli atleti attuali ed ex, e i genitori sono stati ascoltati e hanno confermato con fermezza di non essere a conoscenza di alcun abuso fisico o terrorismo mentale … Il consiglio di amministrazione di Kőbánya SC dichiara che dalla sua nomina nel 2014, non ha mai ricevuto reclami o comunicazioni da parte di nessun atleta, genitore o allenatore che György Turi abbia agito in modo improprio con i nuotatori … Sulla base delle dichiarazioni rese, la presidenza considera ingiusti, estremamente ingiusti e infinitamente ingiusti gli attacchi della stampa che costringono le dimissioni di György Turi dalle sue funzioni federali … György Turi gode della fiducia della presidenza, dello staff tecnico, degli atleti e dei genitori che portano i loro figli al KSC … “

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu