Il ritorno di Rūta Meilutytė, nuota 29.33 nei 50 rana, avrebbe vinto ad Abu Dhabi

Per una ranista primatista del mondo che lascia, Alia Atkinson, c’è una primatista del mondo che torna alle competizioni dopo il ritiro avvenuto nel maggio del 2019, è la 24enne lituana Rūta Meilutytė che ha nuotato nel corso dei Campionati nazionali lituani di Klaipėda siglando 29.33 nei 50 rana, un crono con cui avrebbe vinto i campionati del mondo in vasca corta in corso ad Abu Dhabi, meno prestativo, ma interessante anche il riscontro cronometrico ottenuto sulla doppia distanza, 1.05.73, nei 50 stile libero 24.32 e nei 50 farfalla 26.69.

La fuoriclasse lituana ha lasciato il nuoto nel maggio del 2019 all’età di 22 anni, l’anno prima confessò di soffrire di depressione dopo aver vinto l’oro olimpico ai Giochi di Londra 2012 all’età di 15 anni, nel 2020 venne sospesa per due anni per aver saltato tre controlli antidoping , squalifica terminata lo scorso 21 luglio.

Finale 50 rana – Campionati Lituani di Klaipėda – RISULTATI COMPLETI

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu