Kyle Chalmers salterà il Campionato del Mondo di Budapest

Il 23enne australiano Kyle Chalmers ha dichiarato che molto probabilmente non parteciperà ai Campionati Mondiali di Budapest di giugno per puntare ai Giochi del Commonwealth di fine luglio e cosi nel frattempo potersi concentrare sulla riabilitazione della spalla operata lo scorso dicembre, motivo per cui non prese parte ai Campionati del mondo in vasca corta di Abu Dhabi dove l’azzurro Alessandro Miressi ha vinto l’oro nei 100 stile libero. Come lui non saranno al via alla Duna Arena di Budapest le sue connazionali Emma McKeon e Cate Campbell che avevano già annunciato ai media la loro rinuncia.

Kyle Chalmers da Swimming World

“Non faccio una pausa da marzo 2020, quindi è un’opportunità perfetta per passare un po’ di tempo fuori dalla piscina, far riposare il corpo, ovviamente le spalle, mettere a posto la mia mente in modo da poter andare avanti e nuotare bene a Parigi … Ovviamente, i Campionati del Mondo sono un evento importante, e sono sicuro che ci saranno delle gare straordinarie, ma semplicemente non si adattavano alla mia preparazione … Devo fare tutto ciò che è in mio potere per concentrarmi sul mio obiettivo a lungo termine, che è vincere a Parigi, quindi si tratta di rimettere a posto il mio corpo”.

Notizie correlate

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

Trofeo Calligaris 2022

Trieste
21-05-22

V Acquarena Cup

Bressanone
21-05-22
I 100 stile libero in Italia e atleti che brillano. Il parere di alcuni protagonisti della specialità.

I 100 stile libero in Italia e atleti ch...

La velocità maschile in Italia sta brillando sempre di più. I recenti Campionati Assoluti Primaverili sono stati una conferma. Riscontri ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu