Trials britannici. Giorno 1. Tutti i vincitori. 100 rana: Adam Peaty 58.58, 2a prestazione mondiale stagionale.

Conclusa la prima giornata di gare dei Campionati britannici in svolgimento presso il Ponds Forge International Sports Center di Sheffield, assegnati i primi sei podi, a fondo pagina il video integrale delle finali.

Report day 1 

La 22enne Imogen Clark ha vinto i 50 rana in 30.10, nello sprint del dorso maschile vittoria per Sebastian Somerset (25.30), piuttosto interessante il podio dei 200 stile libero con tre atlete sotto l’1.58; Abbie Wood (1:57.61), Freya Anderson (1:57.63) e la 18enne Freya Colbert (1:57.90). I 400 stile ibero maschili se li aggiudica Daniel Jervis in 3:46.44 (1.51.87) ed i 400 misti femminile hanno visto la vittoria della giovane Freya Colbert (4:41.27) che poco prima era già salita sul podio dei 200 stile libero, atleta tesserata per il club Nova Centurions, il team di una certa Rebecca Adlington. La serata  di finali si è conclusa con i 100 rana di Adam Peaty che sigla 58.58 (27.18), secondo crono mondiale stagionale alle spalle del collega di specialità olandese Arno Kamminga che ha nuotato 58.52 lo scorso febbraio e che nel fine settimana appena concluso ha ottenuto il medesimo tempo di Peaty nelle batterie del mattino nel corso di un meeting in Germania .

200 stile libero donne

VINCITORI GIORNO 1

  • 50 RA D – Imogen Clark 30.10
  • 50 DO U – Sebastian Somerset 25.30
  • 200 SL D – Abbie Wood 1.57.61
  • 400 SL U – Daniel Jervis 3.46.44
  • 400 MX D – Freya Colbert (18) 4.41.27
  • 100 RA U – Adam Peaty 58.58

Prova valida come selezione per il mondiale di Budapest e per i Giochi del Commonwealth, saranno in gara atleti del calibro di Adam Peaty, Freya Anderson, Tom Dean, James Guy, James Wilby, Ross Murdoch, Kathleen Dawson, Joe Litchfield, Luke Greenbank, Abbie Wood, Anna Hopkin, Max Litchfield, Duncan Scott, Jacob Whittle, Benjamin Proud ed altre stelle della nazionale inglese che dovranno confrontarsi con alcuni astri nascenti del nuoto inglese.

Sono in gara al Ponds Forge International Sports Center d Sheffield ben 1.500 atleti, lo scorso 18 marzo British Swimming, dopo aver chiuso le iscrizioni, ha dovuto rivedere il numero dei partecipanti di alcuni eventi  per contenere il numero di persone presenti in alcune sessioni di gara, perché superavano la capacità massima della piscina.

Pre-selezionati per il mondiale di Budapest

  • Tom Dean (200 stile libero)
  • Adam Peaty (100 rana)
  • Duncan Scott (200 misti)
  • Kathleen Dawson (100 dorso)
  • Abbie Wood (200 misti)
  • Dan Jervis (1500 stile libero)
  • Luke Greenbank (200 dorso)
  • Max Litchfield (400 misti)
  • Ben Orgoglioso (50 stile libero)
  • James Wilby (100 e 200 rana)

 

Notizie correlate

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING

9° MolinellaMeeting

Molinella (BO)
29-05-22

Coppa Comen – Mediterranean Cup

Limassol (CIP)
03-06-22
I 100 stile libero in Italia e atleti che brillano. Il parere di alcuni protagonisti della specialità.

I 100 stile libero in Italia e atleti ch...

La velocità maschile in Italia sta brillando sempre di più. I recenti Campionati Assoluti Primaverili sono stati una conferma. Riscontri ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu