Bielorussia, Day 3. 50 rana: Ilya Shimanovich (26.70)

In corso di svolgimento a Brest i Campionati nazionali bielorussi che purtroppo non qualificano per il mondiale di Budapest e neanche per l’Europeo di Roma a causa della temporanea esclusione imposta da FINA e LEN alla Bielorussia per il sostegno alla Russia nel conflitto in corso in Ucraina.

Nell terza giornata di gare Ilya Shimanovich ha nuotato lo sprint della rana in 26.70 in semifinale, secondo crono mondiale dell’anno, in finale ha poi vinto con 26.84, proprio ieri nella medesima specialità a Rio de Janeiro il brasiliano João Gomes Junior ha nuotato (26.62), miglior tempo mondiale stagionale, il giorno prima a Sheffield sua maestà Adam Peaty ha vinto il titolo nazionale con 26.91, terzo tempo del 2022.

Notizie correlate

 

 

 

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative