Ripresa dell’attività sportiva post Covid-19

30-04-22

• 

30-04-22

SEDE

Auditorium della Casa di Cura Fogliani

REGIONE

Emilia-Romagna

ORGANIZZAZIONE

Altro

SITO WEB

CITTÁ

Modena

NOTE

In allegato le informazioni.

Sabato 30 aprile presso l’auditorium della Casa di Cura Fogliani di Modena si svolgerà il convegno “Ripresa dell’attività sportiva post Covid-19”.

La presentazione dell’evento

Stanchezza, difficoltà respiratorie, tantissimo tempo per rimettersi in forma: sono alcune delle problematiche emerse nel mondo dello sport professionistico tra atleti che hanno contratto il Covid-19. Per questo motivo è stato organizzato un momento di incontro e approfondimenti dedicato a professionisti come medici, infermieri e fisioterapisti per approfondire la tematica e conoscere alcuni esempi virtuosi per la gestione di situazioni di questo tipo. L’appuntamento per parlare della ripresa dell’attività sportiva post Covid-19 è per sabato 30 aprile dalle 8.30 alle 13.30 all’auditorium della Casa di Cura Fogliani di via Lana a Modena, per un convegno che erogherà crediti professionali ECM per i partecipanti che saranno un massimo di cinquanta, al fine di avere una corretta gestione degli spazi in termini di distanziamento.

L’iniziativa sarà coordinata dai medici Nicola Budriesi, specialista in Cardiologia, e Stefano Boschi, specialista in Ortopedia ed ex schermidore professionista, entrambi tra professionisti di Casa di Cura Fogliani, con tre importanti ospiti chiamati a relazionare. Gustavo Savino, direttore della UOC Medicina dello Sport della USL di Modena, farà due interventi: il primo sulle normative antidoping del 2022 e un altro relativo alle integrazioni alimentari e farmacologiche che devono assumere gli atleti dopo aver avuto il Covid. Ci sarà Giampiero Patrizi, cardiologo dell’ospedale “Ramazzini” di Carpi, vicepresidente della Società Italiana di Cardiologia dello Sport e medico del Carpi Calcio: suo il compito di parlare dei rischi e delle patologie riscontrate dopo il Covid come pericarditi, miocarditi, e di come ci si deve comportare. Infine il dottor Maurizio Vicini parlerà di come il ciclismo professionistico, grazie all’applicazione di una serie di “bolle”, sia riuscito a contenere le infezioni da Covid nonostante nei grandi giri il gruppo sia sempre molto numero con assembramenti tra sportivi e staff, sia in gara che negli alberghi.

Le iscrizioni al convegno sono possibili direttamente in loco tra le 8.30 e le 9 nel momento previsto per la registrazione dei partecipanti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING

9° MolinellaMeeting

Molinella (BO)
29-05-22

Trofeo Italo Nicoletti

Riccione
03-06-22
I 100 stile libero in Italia e atleti che brillano. Il parere di alcuni protagonisti della specialità.

I 100 stile libero in Italia e atleti ch...

La velocità maschile in Italia sta brillando sempre di più. I recenti Campionati Assoluti Primaverili sono stati una conferma. Riscontri ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu