Usa Swimming. Pubblicati i tempi limite per le selezioni olimpiche di Indianapolis 2024.

A 793 giorni dall’apertura dei Giochi Olimpici di Parigi 2024 USA Swimming ha pubblicato gli standard di qualificazione per i Trials in programma ad Indianapolis nel giugno 2024. Il periodo di qualificazione è fissato dal 30 novembre 2022 fino al 30 maggio 2024.

Lindsay Minintenko, amministratore delegato della squadra nazionale degli Stati Uniti.

“Mettere a disposizione dei nostri nuotatori gli standard  di qualificazione per le prove olimpiche  è un grande passo verso Indianapolis e Parigi 2024. L’abbasaìsamento dei tempi rispetto a quelli delle prove 2020 sono un segno che il nostro sport continua a migliorare. Non vediamo l’ora di vedere i migliori nuotatori della nostra nazione competere a Indianapolis”.

Rispetto agli standard degli U.S. Olympic Team Trials 2021 (Omaha) i nuovi tempi limite del settore maschile sono in media l’1,0% più veloci mentre quelli femminili sono in media più veloci dello 0,8%.

Per la prima volta l’impianto di gara dell’evento di nuoto più prestigioso degli Stati Uniti sarà allestito sopra un campo da calcio, presso il Lucas Oil Stadium, un luogo di intrattenimento e sport polivalente che ha ospitato eventi prestigiosi come il Super Bowl della National Football League (NFL), le partite del campionato di basket maschile della National Collegiate Athletic Association (NCAA), il campionato nazionale di playoff del college football ed altri ancora. L’Indiana Convention Center, collegato allo stadio, ospiterà la Toyota Aqua Zone di USA Swimming, un’area interamente dedicata agli appassionati e ai fan, per l’occasione verrano installate tre piscine temporanee, due da 50 metri e una da 25 metri.

Per capire l’impatto dei Trials di nuoto statunitensi basti pensare che prima della pandemia, nell’edizione del 2016, le prove olimpiche hanno registrato 200.000 spettatori in 15 sessioni di gara andate tutte esaurite in una sede che poteva ospitare un massimo di 14.500 posti, in tale occasione fu registrato un incremento del 30% dei biglietti venduti rispetto al 2012, più di 36 milioni di telespettatori hanno guardato le gare in diretta televisiva in prima serata, l’evento ha generato un impatto economico di oltre 74 milioni di dollari per la città di Omaha.

Rendering dell’allestimento del campo gara presso il Lucas Oil Stadium,.

Gli U.S. Olympic Team Trials 2021 andarono in scena presso l’Health Center di Omaha.

STANDARD

Articoli correlati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole: investire sulla formazione per rimanere al vertice

Riccardo Vernole: investire sulla formaz...

Abbiamo raggiunto il direttore tecnico della Federazione italiana di nuoto paralimpico (FINP) Riccardo Vernole, che senza avere neppure il tempo di godersi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu