Conclusi gli Europei Juniores in acque libere. Italia prima nella classifica per nazioni. Giorno 3. Bronzo con la staffetta 5km mixed U16.

Cala il sipario sui Campionati Europei Juniores in acque libere  di Setubal in Portogallo. Anche nell’ultima giornata di gare gli azzurrini di Roberto Marinelli salgono sul podio grazie al terzo posto della staffetta mixed 5 km under 16 con Sofia Dandrea, Gugliemo Lombardo, Tiziano Tripodi ed Eva Lenzi, la prova è stata vinta dalla Turchia, nella medesima staffetta under 19 Italia ai piedi del podio, vince il quartetto dell’Ucraina. Dopo l’exploit in piscina agli Europei juniores di Roma dello scorso anno il movimento acquatico turco si conferma in forte ascesa anche nelle acque libere conquistando il secondo posto nel medagliere dietro alla Francia, Italia quinta.

Medagliere

  • 1. Francia 3-0-0
  • 2. Turchia 2-2-2
  • 3. Ungheria 2-1-0
  • 4. Germania 1-2-2
  • 5. Italia 0-3-3
  • 6. Portogallo 0-0-1

Il responsabile delle squadre nazionali giovanili Roberto Marinelli “Siamo la nazione che ha vinto più medaglie (6) anche se non abbiamo vinto l’oro. Probabilmente abbiamo ottenuto il nostro punteggio record rispetto alle precedenti edizioni, il livello è diventato molto alto con Francia, Ungheria, Germania e l’emergente Turchia. Questa per noi è la terza vittoria consecutiva del Trofeo per nazioni. I ragazzi hanno fatto un gran Europeo.

Tutti gli atleti medagliati (da Len)

5km (14-15 anni) – Men: 1. Emir Albayrak (TUR) 1:06:41.7, 2. Tuncer Erturk (TUR) 1:07:32.7, 3. Kadem Erdagli (TUR) 1:07:49.9. Women: 1. Julia Ackermann (GER) 1:13:09.3, 2. Sevim Supurgeci (TUR) 1:13:18.4, 3. Talya Erdogan (TUR) 1:13:21.7

7.5km (16-17 anni) – Men: 1. Sacha Velly (FRA) 1:32:46.0, 2. Vincenzo Caso (ITA) 1:34:33.3, 3. Linus Schwelder (GER) 1:34:34.7. Women: 1. Clemence Coccordano (FRA) 1:46:06.0, 2. Federica Senatore (ITA) 1:47:21.3, 3. Lara Braun (GER) 1:47:40.7

10km (18-19 anni) – Men: 1. David Betlehem (HUN) 1:44:15.8, 2. Paquale Giordano (ITA) 1:46:31.2, 3. Giuseppe Ilario (ITA) 1:46:32.7. Women: 1. Madelon Catteau (FRA) 1:55:07.7, 2. Mira Szimcsak (HUN) 1:55:39.2, 3. Mafalda Rosa (POR) 1:55:39.2

Relays – U16 (5km): 1. Turkey 58:56, 2. Germany 59:16, 3. Italy 1:00:20. U19 (6.25km): 1. Hungary 59:44, 2. Germany 1:01:31, 3. Italy 1:01:52

L’Italia vince la classifica a punti per nazione e si aggiudica il Team Trophy.

(CLASSIFICA TEAM E RISULTATI COMPLETI)

Seguono tutti i risultati degli azzurrini ed il link ai risultati completi.

Domenica  5 giugno – RISULTATI COMPLETI

  • 5 km mixed U19 – 4) ITALIA (Ilario, Menchini, Giordano, Ossoli).
  • 5 km mixed U16 – 3) ITALIA (Dandrea, Lombardo, Tripodi, Lenzi).


La seconda giornata

Cala il sipario sulla seconda giornata di gare degli EuroJunior in acque libere  in corso di svolgimento a Setubal in Portogallo. Doppietta azzurra argento-bronzo nella 10 chilometri maschile con Pasquale Giordano e Giuseppe Ilario, vince l’ungherese David Betlelhm, fra le donne la migliore delle azzurre è stata Alessia Ossoli  con il quarto posto, ha vinto la francese Madelon Catteau.

Sabato 4 giugno – RISULTATI COMPLETI

  • 10 km U – 2) Pasquale Giordano. 3) Giuseppe Ilario 14) Filippo Rinaldi
  • 10 km D – 4) Alessia Ossoli. 10) Iris Menchini. 11) Elena Tortora.

La prima giornata

Conclusa la prima giornata dei campionati europei juniores di nuoto in acque libere in corso di svolgimento a Setubal in Portogallo, l’Italfondo porta a casa due prestigiosi argenti continentali con Vincenzo Caso e Federica Senatore, entrambi nella 7.5 chilometri, la prova maschile è stata vinta dal talentuoso francese  Sacha Velly  già vincitore la scorsa settimana della 10 chilometri della Coppa Len di Piombino davanti agli azzurri Marcello Guidi e Gregorio Paltrinieri,, seguono tutti i risultati degli azzurrini ed il link ai risultati completi.

Venerdì 3 giugno  – RISULTATI COMPLETI

  • 5 km U – 4) Davide Grossi – 5) Guglielmo Lombardo – 6) Giovanni Lauricella
  • 5 km D – 5) Eva Lenzi – 6) Sofia Dandrea – 7) Ludovica Terlizzi
  • 7,5 km U – 2) Vincenzo Caso, 7) Tiziano Tripodi, 8) Vincenzo Del Vecchio
  • 7,5 km D – 2) Federica Senatore, 8) Emma Michetetti, 15) Renata Vigano

Gli azzurrini sul podio

ph: Federnuoto.it

In gara a Setubal 167 nuotatori in rappresentanza di 20 nazioni di età compresa tra i 14 ei 19 anni, gareggeranno nella Baia do Estuário Sado, Parque Urbano de Albaquel. Italia, Germania, Turchia e Ungheria sono i paesi con il maggior numero di atleti.

ITALFONDO A SETUBAL

Il responsabile delle squadre nazionali giovanili Roberto Marinelli ha convocato diciotto atleti: Alessia Ossoli (GAM Team), Iris Menchini (RN Spezia), Elena Tortora (CC Aniene), Federica Senatore (Dream Team Salerno), Emma Michetetti (Nuoto Venezia), Renata Vigano (NP Varedo), Sofia Dandrea (TNT Trentini), Ludova Terlizzi (Genova Nuoto My Sport), Eva Lenzi (Hidron Nuoto Firenze), Giuseppe Ilario (Fiamme Oro), Pasquale Giordano (CC Napoli), Filippo Rinaldi (Genova Nuoto My Sport), Vincenzo Caso (Fiamme Oro), Tiziano Tridodi (Mimmo Ferrito), Vincenzo Del Vecchio (Olimpic Nuoto Napoli), Guglielmo Lombardo (CC Napoli), Davide Grossi (GAM Team) e Giovanni Lauricella (Mimmo Ferrito). Completano lo staff i tecnici Fabio Venturini e Pietro Bonanno.

 

Età e prove:

  • 5 km – 14/15 anni
  • 7,5 km – 16 e 17 anni
  • 10 km  – 18/19 anni
  • Staffetta mista 5 km (4×1250) – 14/16 anni
  • Staffetta mista  5 km (4×1250)  – 14/19 anni.

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole: investire sulla formazione per rimanere al vertice

Riccardo Vernole: investire sulla formaz...

Abbiamo raggiunto il direttore tecnico della Federazione italiana di nuoto paralimpico (FINP) Riccardo Vernole, che senza avere neppure il tempo di godersi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu