I campioni olimpici in carica assenti a Budapest 2022

Il 19enne campione olimpico tunisino Ahmed Hafnaoui, vincitore a sorpresa dalla corsia otto dei 400 stile libero ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, non sarà in gara ai Campionati del mondo di Budapest, sul suo profilo FINA ad oggi non sono presenti risultati ottenuti nel 2022, come lui non saranno in gara individualmente alla Duna Arena altri campioni olimpici in carica;  l’australiana Ariarne Titmus, l’americana Lydia Jacoby, la sudafricana Tatjana Schoenmaker, la canadese Maggie Mac Neil; che gareggerà solo in staffetta, ed il britannico Adam Peaty per infortunio.

Finale 400 stile libero – Tokyo 2020

 

Articoli correlati

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole: investire sulla formazione per rimanere al vertice

Riccardo Vernole: investire sulla formaz...

Abbiamo raggiunto il direttore tecnico della Federazione italiana di nuoto paralimpico (FINP) Riccardo Vernole, che senza avere neppure il tempo di godersi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu