FINA, nuove politiche per l’inclusione: in preparazione categoria “open gender”

A margine dei Campionati del mondo in corso di svolgimento presso la Duna Arena di Budapest, l’assemblea della FINA ha votato ad ampia ma non amplissima maggioranza (71,5%) la nuova politica dell’istituzione relativamente all’inclusone di genere che era stata presentata nel corso dell’ultimo congresso generale.

Prima del voto l’assemblea ha ascoltato le conclusioni del gruppo di lavoro costituito lo scorso novembre composto da tre sottogruppi di specialisti: atleti, medici e fisiologi, avvocati e attivisti per i diritti civili.

Sulla base di tali conclusioni, la FINA ha sviluppato una nuova policy che si applicherà a tutti gli eventi organizzati in futuro e alla ratifica dei primati mondiali, indipendentemente da dove tali eventi si svolgeranno.

La proposta più rilevante riguarda la costituzione di una categoria agonistica open gender. Nei prossimi sei mesi, un ulteriore gruppo di lavoro svilupperà delle proposte per renderla effettiva.

Il presidente FINA Husain Al-Musallam ha così commentato:

Dobbiamo tutelare il diritto di gareggiare dei nostri atleti, ma anche garantire l’equità delle competizioni, in particolare di quelle femminili. La creazione di una categoria open offrirà a chiunque l’opportunità di competere al livello d’élite. Nulla del genere è mai stato fatto prima in nessuno sport: FINA traccia quindi una nuova strada. Vogliamo che le atlete e gli atleti stessi siano inclusi in questo processo di regolamentazione.

La nuova politica sull’inclusione di genere entrerà in vigore il 20 giugno 2022.

POLICY SULL’ISCRIZIONE ALLE COMPETIZONI MASCHILI E FEMMINILI – DOCUMENTO INTEGRALE

COMUNICATO UFFICIALE FINA

NOTIZIE CORRELATE

 

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

6° Trofeo SIS ROMA

Ostia
01-07-22

Rossini Swim Cup

Pesaro
02-07-22

23° Meeting di Tortona

Tortona
09-07-22
Sasha Touretski: "Sono molto felice di essere tornata sui 50 stile: è la mia gara."

Sasha Touretski: “Sono molto felic...

Abbiamo avuto il piacere di incontrare Sasha Touretski a Merano e di scambiare con lei qualche battuta. Nonostante il cognome ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu