Alla quinta giornata di gare la migliore prestazione tecnica del mondiale è di Thomas Ceccon

Al momento la migliore prestazione tecnica del mondiale è quella del nostro Thomas Ceccon ottenuta nei 100 dorso con il record del mondo (51.60) che gli vale 1.014 punti oltre ai 50.000 dollari di premio FINA contro i 1.010 punti del suo amico ungherese Kristof Milak guadagnati per la vittoria dei 200 farfalla con il primato del mondo (1.50.34) ed ovviamente il premio in denaro anche per lui.

CECCON Thomas ITA celebrating Gold Medal WR
100m Backstroke Men Final
Swimming
FINA 19th World Championships Budapest 2022
Budapest, Duna Arena 20/06/22
Photo Andrea Staccioli / Deepbluemedia / Insidefoto

 

Montepremi di Budapest. In palio circa 6 milioni di dollari, 2.730.000 per il nuoto.

Il montepremi della XIX edizione dei Campionati del Mondo multidisciplina di Budapest, in programma dal 18 giugno al 3 luglio 2022, ammonta a circa sei milioni di dollari, dei quali 2.730.000 sono destinati al nuoto ed altri 420.000 al nuoto in acque libere, per ciascuna delle 42 specialità previste nel nuoto in vasca sono in palio 65.000 dollari e per ciascuna delle 7 prove del nuoto in acque  libero 60mila, distribuiti come segue, l’accesso in finale vale da un minimo di 2mila dollari fino ad un massimo di 20mila per la vittoria.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING

XXII Coppa della Perdonanza

L’Aquila
03-12-22

1° Livorno Winter Meet

Livorno
17-12-22

Laus Christmas Cup

Lodi
18-12-22
Solidarietà Olimpica: dalla nascita al giorno d’oggi, una storia raccontata da Pere Mirò

Solidarietà Olimpica: dalla nascita al g...

Pere Mirò entra a far parte del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) nel 1992 su richiesta dell’allora presidente Juan Antonio Samaranch, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu