50 DO: Ceccon RI 24.46

Altro record italiano per Thomas Ceccon, che in 24.46  nella seconda semifinale dei 50 dorso aggiunge un altra perla alla sua collezione di meraviglie ungheresi dopo il 24.62 delle batterie.

Fuori dalla finale in 24.86 per l’altro azzurro Michele Lamberti.

Ceccon: Armstrong e Ress sono un po’ difficili da raggiungere, possono nuotare sotto i 24 che per me è un tempo un po’ irrealistico, ma per il terzo posto ci sono sicuramente. I 50 sono una gara che non mi è mai riuscita benissimo per ragioni di frequenza di bracciata, oggi ho trovato il ritmo giusto e sono contento.

Lamberti: purtroppo sono arrivato un po’ stanco, ho dato tutto quello che avevo ma non è bastato per la finale. Ho fatto esperienza ad alto livello in vasca lunga e va bene così.

RECAP DAY 7

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu