Medagliere. Vittoria matematica degli Stati Uniti. Italia ad oggi in terza posizione.

Alla sesta giornata di gare dei Campionati del mondo di Budapest e con due giorni di anticipo sul termine della rassegna, gli Stati Uniti si aggiudicano matematicamente il medagliere per nazioni. Abissale la differenza fra il team USA ed il resto del mondo, forse come mai prima, gli americani hanno vinto 32 medaglie con ben 14 titoli iridati, 6 argenti e 12 bronzi, oltretutto con Caeleb Dressel ritiratosi a metà dei campionati, il differenziale con l’Australia dice meno 20 metalli.

È giusto ricordare che per gli Stati Uniti quello di Budapest sarà l’unico grande evento della stagione a differenza di Gran Bretagna, Canada e Australia che hanno messo come obbiettivo principale i  Giochi del Commonwealth di fine luglio e noi del vecchio continente che abbiamo i Campionati Europei di Roma ad agosto.

Ad oggi l’Italia si trova in terza posizione alle spalle degli australiani e prima di Canada e Francia, il programma del pomeriggio odierno potrebbe permetterci di consolidare la nostra posizione.

MEDAGLIERE DEL NUOTO ALLA SESTA GIORNATA

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu