Staffetta mista Italia ORO. Ceccon, Martinenghi, Burdisso e Miressi scrivono la storia

Ceccon, Martinenghi, Burdisso e Miressi, scrivono la storia, conquistando l’oro mondiale nella staffetta mista, davanti agli Stati Uniti e alla Gran Bretagna. Dalla corsia tre gli azzurri hanno nuotato 3.27.51 che vale il record europeo. Tredicesima medaglia azzurra e quinto oro a questo mondiale.

Thomas Ceccon (51.93) Nicolò Martinenghi (57.47 ) Federico Burdisso (50,.63) Alessandro Miressi (47.48)

Ai microfoni RAI di Elisabetta Caporale:

Thomas Ceccon:

Una giornata incredibile. Sognavamo questa medaglia, ce la siamo meritata.

Alessandro Miressi

Sono contento, siamo stati tutti bravi era l’ultima gara. La prestazione di Gregorio ci ha gasati, oggi doveva andare così.

Federico Burdisso

Oggi avevamo un’opportunità che non potevamo perdere. Meglio di così non potevamo fare. Sono davvero contento.

Nicolò Martinenghi

Oggi è stata la gara più bella. Ci siamo detti che sarebbe stato bello cantare l’inno tutti insieme. Greg ci ha esaltati. Siamo contentissimi. Siamo un’Italia forte, fortissima, ma soprattutto siamo semplici nell’essere forti. Dobbiamo goderci questo inno perché abbiamo costruito un grande gruppo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu