Si apre il quadriennio di Taranto 2026 con piscina olimpica sul mare

Conclusi i Giochi del Mediterraneo di Oran 2022 si apre il quadriennio che condurrà alla XX edizione in programma dal 13 al 22 giugno 2026 a Taranto (TA26) , sarà la quarta volta che l’Italia ospita questo evento, le precedenti edizioni furono Napoli nel 1963,  Bari nel 1997 e Pescara nel 2009.

Da Oran in Algeria il Direttore Generale del Comitato Organizzatore di Taranto 2026, Elio Sannicandro: 

“ Stiamo recuperando impianti già esistenti, ma adeguandoli a nuovi e moderni criteri di efficienza, e mostreremo al mondo due progetti bandiera: la piscina olimpica che sarà realizzata sul mare, una location mozzafiato unica in Italia, dove si potrà praticare nuoto in piscina e nuoto in acque libere, che diventerà un’icona da un punto di vista urbanistico e architettonico e per la quale stiamo lavorando a un concorso di progettazione internazionale. E poi c’è il centro nautico dove uniremo vela, canoa e canottaggio unendo proprio le peculiarità del Mar Piccolo e del Mar Grande, unicità assolute del mare tarantino, così da renderlo un centro tecnico federale che potrà promuovere questi sport acquatici e che potrà essere un’ eccellenza per tutto il sud Italia. Infine, decideremo con il Comitato Internazionale e con il Comitato Olimpico, dove realizzare il villaggio degli atleti, se usando le strutture di alcuni villaggi turistici molto belli della costa tarantina o se utilizzare una nave da crociera in pieno porto”.

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Adam Peaty: "... Se avessi avuto un piede rotto, avrei nuotato con uno"

Adam Peaty: “… Se avessi avu...

Adam Peaty (27) a poche ore dall'ufficialità della sua presenza ai Giochi del Commonwealth ed ai Campionati Europei di Roma, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu