Emma McKeon disputerà 9 gare ai Giochi del Commonwealth

Finale di stagione in crescendo per la stella del nuoto australiano Emma McKeon che non ha partecipato ai Campionati del mondo di Budapest per concentrarsi sugli imminenti Giochi del Commonwealth di Birmingham, dove risulta iscritta in nove eventi, e per il Duel in The Pool in programma ad agosto e per il quale è già stata ufficializzata la sua presenza.

Fra gli obbiettivi della nuotatrice aussie c’è il record di medaglie d’oro vinte da un australiano in una sola edizione dei Giochi del Commonwealth, al momento il primato appartiene alle leggende del nuoto Ian Thorpe e Susie O’Neill che condividono il record di sei ori, ma visto il programma gare sulla carta della McKeon l’obbiettivo non è impossibile, potrebbe con più facilità battere il primato di ori totali che appartiene a Ian Thorpe (10), ad oggi la liberista – farfallista ne conta già 8 vinti nelle edizioni del 2014 e del 2018.

Fra le atlete australiane più impegnate ai Giochi di Birmigham ci sono anche la giovane rivelazione Mollie O’Callaghan (100, 200 stile libero, 50, 100 dorso più 4 staffette), la tre volte d’oro ai Giochi di Tokyo Kaylee McKeown (50, 100, 200 dorso, 200, 400 misti, 4×100 mista e 4×100 mista mixed) e l’altra stella australiana Ariarne Titmus (200, 400, 800 e la staffetta 4×200 stile libero).

Articoli correlati

 

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Doha.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

In occasione degli Europei di Otopeni, svoltisi dal 5 al 10 dicembre scorso, ci siamo confrontati con il Direttore Tecnico ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative