Australian Short Course Championships. Vincitori day 1. 200 stile libero: Kyle Chalmers 1.40.98.

Seguono tutti i vincitori della prima giornata di gare dei 2022 Australian Short Course Championships in corso di svolgimento presso il Sydney Olympic Park Aquatic Centre, teatro dell’appena concluso “Duel in the pool“. La manifestazione è Open ed è valida come selezione australiana per i Campionati mondiali in vasca corta di Melbourne in programma a dicembre.

Highlights giorno 1

Il 23enne campione olimpico Kyle Chalmers ha nuotato i 200 stile libero in 1.40.98, portandosi a soli 19 centesimi dal suo primato personale sulla distanza (1.40.80) che gli vale seconda migliore prestazione mondiale stagionale alle spalle del giovane prodigio sudafricano Matthew Sates che in coppa del mondo ha siglato 1.40.65.

1 Chalmers, Kyle         24      1:40.98  
      r:+0.66  10.82        23.27 (12.45)
        35.97 (12.70)       48.91 (12.94)
      1:01.70 (12.79)     1:14.80 (13.10)
      1:28.05 (13.25)     1:40.98 (12.93)

I mezzofondisti Lani Pallister ed il collega David Johnston  hanno nuotato il nuovo record nazionale, rispettivamente nei 1500 stile libero lei (15.24.63) e negli 800 stile libero lui (7.30.41).

La dorsista americana Beata Nelson con una notevole prestazione tecnica (55.74), terzo tempo mondo di questa stagione,  ha avuto la meglio sull’australiana Kaylee McKeown, quarta piazza per la primatista del mondo Minna Atherton.

1 Nelson Beata (USA)     23       55.74  
    r:+0.69  13.21        27.05 (13.84)
      41.43 (14.38)       55.74 (14.31)
2 McKeown, Kaylee        21       55.81  
    r:+0.57  13.09        27.14 (14.05)
      41.55 (14.41)       55.81 (14.26)
3 O'Callaghan, Mollie    18       56.02  
    r:+0.55  13.27        27.31 (14.04)
      41.69 (14.38)       56.02 (14.33)
4 Atherton, Minna        22       56.95  
    r:+0.58  13.30        27.50 (14.20)
      42.16 (14.66)       56.95 (14.79)

VINCITORI GIORNO 1

  • 100 DO D – Nelson Beata (USA) 55.74. 2) McKeown Kaylee 55.81
  • 100 DO U – Nikolaev Mark (RUS) 49.73. Woodward Bradley 51.10
  • 200 SL D – Wilson Madison 1:52.55
  • 200 SL U – Chalmers Kyle 1:40.98
  • 100 RA D – Hodges Chelsea 1:04.78
  • 100 RA U – Williamson Samuel 57.01
  • 50 FA D – Perkins Alexandria 25.52
  • 1500 SL D – Pallister Lani 15:24.63 RN
  • 800 SL U – Johnston David (USA) 7:30.41 RN. 2) Horton Mack 7:39.71

 

13° Meeting Squalo Blu

Serravalle (RSM)
26-04-24
Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative