Alice Dearing premiata dal Sunday Times per il suo impatto sugli sport acquatici

La 25enne britannica Alice Dearing, prima donna afro-inglese a rappresentare la Gran Bretagna alle Olimpiadi, nello specifico nella 10 km in acque libere dei Giochi di Tokyo 2020, è tra le vincitrici del premio “Sportswomen of the Year Awards” del Sunday Times, un tributo assegnato alle donne che hanno dato un contributo eccezionale allo sport, la Dearing è stata insignita del premio “The Changemaker Award” per il suo impatto sugli sport acquatici, sia dentro che fuori dall’acqua.

Articoli correlati

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative