WR Kolesnikov. Vladimir  Salnikov: “C’era il controllo antidoping, l’intera procedura è stata seguita”

Il presidente della Federnuoto russa Vladimir  Salnikov ha dichiarato all’emittente Match TV che sono state seguite tutte le procedure formali per la richiesta di omologazione del primato del mondo dei 50 dorso di Kliment Kolesnikov (22.11) ottenuto a  Kazan la scorsa settimana, il capo del nuoto di Russia conferma anche la regolarità del controllo antidoping nel corso della manifestazione di Kazan.

Sul sito istituzionale FINA ancora nessun segnale in merito al primato, idem alla sezione primati del mondo vasca corta in cui solitamente vengono inseriti i primati in attesa di omologazione con la dicitura “pending”.

Vladimir  Salnikov: “C’era il controllo antidoping, l’intera procedura è stata seguita. Non è la prima volta che viene battuto un record mondiale nel nostro Paese. Quindi conosciamo il processo.”

Articoli correlati

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE

Corso Aiuto Allenatore Unico

Centro Federale Ostia
02-02-23

Corso Direttore Sportivo

CF di Ostia
10-02-23
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole

FINP in collegiale a Lignano Sabbiadoro....

A margine del collegiale della squadra nazionale incontriamo il presidente FINP Roberto Valori e il direttore tecnico Riccardo Vernole per una piacevole chiacchierata ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu