Bruno Fratus non sarà al mondiale di Fukuoka.

Il portale Swimming Channel informa che lo sprinter brasiliano Bruno Fratus ha annunciato che non parteciperà al Troféu Brasil a Recife alla fine di questo mese, preferisce concentrarsi sulla sua preparazione finalizzata per il Troféu José Finkel che si terrà ad ottobre, sarà la sua unica opportunità per qualificarsi per il Mondiale di Doha nel 2024.

Dopo aver subito l’anno scorso due interventi chirurgici alla spalla, Fratus ha deciso di preservarsi per tornare in forma ottimale per le Olimpiadi di Parigi del prossimo anno. Il nuotatore del Pinheiros si dice dispiaciuto di non partecipare al Troféu Brasil perdendo conseguentemente l’opportunità di qualificarsi per rappresentare il Brasile al Mondiale di Fukuoka e ai Giochi Panamericani di Santiago, ma mette la sua salute è al primo posto ed in questo momento la sua capacità di nuotare pare sia ancora limitata.

 

Il canale Telegram di Nuoto•com

 

 

 

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative