Cool Swim Meeting: Day 3. Risultati, foto e report da Merano.

Thomas Ceccon ancora protagonista alla terza ed ultima giornata della settima edizione del Cool Swim Meeting a Merano. Vince anche la sua terza gara in Alto Adige, il suo 52,34 nei 100 farfalla non vale solo il nono è ultimo record della manifestazione al Lido di Merano (tre nuovi primati ogni giorno da venerdì a domenica), sono anche la miglior prestazione dell’intero weekend e valgono 1.000 euro di premio per il quattro volte campione europeo di Roma 2022, recordman del mondo sui 100 dorso e attesa stella ai mondiali di Fukuoka.

Thomas Ceccon – Photo Giorgio Scala / DBM – Deepbluemedia / Insidefoto – GALLERY COMPLETA

Oltre a Ceccon domenica pomeriggio si sono registrati altri due primati del meeting. Ha iniziato alla grande Lisa Angiolini, tripletta per lei e secondo record del weekend meranese dopo quello sui 100 rana oggi sui 200 rana in 2.27,29. Ha migliorato di oltre quattro secondi il precedente record di Elisa Fiorini (2.31,41 nel 2022). Secondo record e terza vittoria anche per Anita Gastaldi, la nuova promessa del nuoto azzurro, che si è imposta nei 100 dorso in 1.01,57 cancellando il 1.02,44 di Martina Cenci del 2022.

Ceccon molto soddisfatto delle sue prestazioni. In 52,34 ha migliorato il record del Cool Swim Meeting nuotato da lui nella stessa vasca due anni fa (53,20). “Sono rimasto a un secondo dal mio tempo migliore come ieri nei 100 stile libero. Per concludere il meeting andava benissimo. Adesso deciderò cosa fare al Sette Colli, dorso probabilmente.” E poi lo aspetta un mondiale in Giappone. “Cerco di fare il meglio come sempre anche a Fukuoka, poi si vedrà. Spero di essere a Merano anche l’anno prossimo.”

Spera di esserci anche Lisa Angiolini. La vicecampionessa europea dei 100 rana con il suo 1.07,60 nuotato venerdì nella sua gara preferita ha ottenuto il miglio punteggio FINA (785) e ha incassato come Ceccon un assegno di 1000 euro. “Avevo puntato al record dei 50 rana il sabato, ma era difficile. Sono molto contenta del mio tempo sui 200 rana oggi, e quasi il tempo che ho fatto in batteria agli assoluti.”

Lisa Angiolini – Photo Giorgio Scala / DBM – Deepbluemedia / Insidefoto – GALLERY COMPLETA

Contenta anche Anita Gastaldi, la ventenne con un futuro roseo davanti a lei. “Sabato sui 100 stile ho sfiorato il record del meeting per un solo centesimo, ma sono contenta perché in 55,76 ho migliorato di oltre un secondo il mio personale. Oggi ho fatto il mio, speravo di fare un po’ di meno, ma era importante vincere”, ha commentato il suo 1.01,57.

Anita Gastaldi – Photo Giorgio Scala / DBM – Deepbluemedia / Insidefoto – GALLERY COMPLETA

I 200 rana maschili sono stati vinti da Andrea Miron del Team Veneto in 2.23,02. Nei 100 dorso maschili Gianmarco Foglia per soli 23 centesimi ha mancato il record della manifestazione imponendosi in 56,81. Sofia Sartori è la vincitrice dei 100 farfalla in 1.02,11 davanti a Vittoria Muzii per soli cinque centesimi (1.02,16). Nei 200 misti vittorie per Giada Alzetta (2.17,18) e lo svizzero Julien Niederberger (2.07,17). Infine, hanno conquistato il primo posto nei 800 stile libero Sofia Dandrea (8.53,84) e Alessio Sartoretto (8.14,52).

Photo Giorgio Scala / DBM – Deepbluemedia / Insidefoto – GALLERY COMPLETA

Photo Giorgio Scala / DBM – Deepbluemedia / Insidefoto – GALLERY COMPLETA

Riguarda le gare della seconda giornata

Riguarda le gare della prima giornata

Articoli correlati

Coppa Parigi 2024 Open

Pescara (Le Naiadi)
29-06-24

25° Meeting di Tortona

Tortona
29-06-24
Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Roma.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

Da venerdì la splendida Piscina del Foro Italico di Roma sarà teatro della 60° Edizione del Sette Colli. Ultima occasione ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative