Doha. Acque libere. Inizia la caccia ai pass olimpici. Domani in acqua Arianna Bridi e Ginevra Taddeucci

Domani mattina presso l’Old Port di Doha andrà in scena la 10 km femminile con in gara le azzurre Arianna Bridi e Ginevra Taddeucci, risultano iscritte 72 atlete. In palio i pass olimpici per i Giochi di Parigi 2024. Il giorno dopo sarà in acqua il settore maschile con i nostri Dario Verani e Domenico Acerenza. On line è disponibile la presentazione e il dettaglio di federnuoto, a fondo pagina la vigilia di Stefano Rubaudo, responsabile tecnico del settore in acque libere.

Segue il link alla pagina dei risultati di Omega Timing. Diretta televisiva su Raisport HD.

ITALFONDO

Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Domenico Acerenza (Fiamme Oro/CC Napoli), Dario Verani (Esercito), Barbara Pozzobon (Fiame Oro/Hydros), Giulia Gabbrielleschi (Fiamme Oro/Nuotatori Pistoiesi), Ginevra Taddeucci (Fiamme Oro/CC Napoli), Arianna Bridi (Esercito / RN Trento), Dario verani (CS Esercito/Livorno Aquatics). Fanno parte dello staff insieme al Responsabile tecnico Stefano Rubaudo, i tecnici Massimiliano Lombardi, Fabrizio Antonelli, Giovanni Pistelli, Roberto Baldassarre, medico Sergio Crescenzi e la fisioterapista Federica Borgino.

PROGRAMMA E AZZURRI

3 febbraio 10 km D
8.30 (ora italiana) • Ginevra Taddeucci e Arianna Bridi

4 febbraio 10 km U
8.30 (ora italiana)  • Dario Verani e Domenica Acerenza

7 febbraio 5 km D
8.30 •  Barbara Pozzobon e Giulia Gabbrielleschi

7 febbraio 5 km U
11.00 •  Gregorio Paltrinieri e Domenico Acerenza

8 febbraio Team Event 4×1500
8.30 (ora italiana)  •  in attesa della formazione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO (@federnuoto)

Articoli correlati

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passando per Doha.

Cesare Butini: Verso Parigi 2024, passan...

In occasione degli Europei di Otopeni, svoltisi dal 5 al 10 dicembre scorso, ci siamo confrontati con il Direttore Tecnico ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative