MP Swimming Analysis. Batterie. Il record italiano dei 50 stile libero con qualificazione olimpica di Sara Curtis (24.56)

Dopo l’analisi di gara dei 100 stile libero di Sara Curtis (CS Roero) è disponibile anche quella odierna relativa alla batteria dei 50 stile libero dove la diciassettenne piemontese ha siglato il nuovo primato italiano (24.56) ed ottenuto il pass olimpico individuale per Parigi 2024.

Servizio a cura di MP Swimming Analysis di Matteo Poli.

“Era questo l’obiettivo degli Assoluti, anche se non l’avevo detto a nessuno: un po’ per scaramanzia. L’unico che lo sapeva era il responsabile delle squadre nazionali giovanili Marco Menchinelli a cui l’avevo preannunciato a fine dicembre. Sono felicissima, ancora non ci credo. Devo realizzare quello che è successo. Lavorerò di piu sui 100, perché un 50 del genere può aprire scenari interessanti per il futuro […] La gara l’avevo preparata e mi aspettavo di avvicinarmi a questo tempo per poi farlo a giugno al Settecolli. Adesso avrò ancora più tempo per continuare a lavorare con maggiore consapevolezza. Quest’anno con Thomas abbiamo lavorato molto per i 100; specialmente sulla mia nuotata, sulla presa e su tanti particolari che andavano messi a posto, anche con l’aiuto di Marco Menchinelli”.

Dati estratti dall’analisi di gara completa

Articoli correlati

 

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative