50esimi Campionati Europei Juniores (Vilnius). Presentati logo e mascotte, aperta la prevendita dei biglietti.

Mentre gran parte della squadra nazionale juniores sta svolgendo un raduno collegiale a Messina, il presidente della LTU Aquatics Association, Saulius Binevičius e il sindaco di Vilnius, Valdas Benkunskas, hanno annunciato l’apertura della vendita dei biglietti per assistere alla 50esima edizione dei Campionati Europei di Nuoto Junior 2024 in programma dal 2 al 7 luglio 2024 presso la piscina Lazdynai di Vilnius, impianto inaugurato nel febbraio 2023. È la prima volta che la rassegna continentale giovanile viene ospitata dalla Lituania.

Nel corso della conferenza stampa è stato presentato il logo ufficiale del campionato e la mascotte, una rana chiamata Varlytė, simbolo delle tradizioni e dei successi del nuoto lituano, tra cui quelli della campionessa Ruta Meilutyte. Il sindaco Benkunskas ha sottolineato l’importanza di questo evento per lo sviluppo degli sport acquatici in Lituania e ha annunciato un budget di 1,3 milioni di euro per l’evento. I prezzi dei biglietti variano dai 10 euro per le batterie del mattino, 15 euro per le finali pomeridiane  fino ai 20 euro per il pass giornaliero completo.

La mascotte  • Varlytė

Da Len.eu – ph: Saulius Čirba

Il campo gara • La piscina Lazdynai di Vilnius

Prevista la partecipazione di circa 800 persone  provenienti da 36 paesi, con la nazione ospitante che conterà circa 40 atleti, la nostra formazione è composta da 43 atleti (vedi sotto).

Parte degli azzurri  della squadra nazionale juniores per l’Europei di Vilnius in collegiale presso la Cittadella Sportiva Universitaria di Messina

I convocati per l’Europeo Juniores (19 maschi e 24 femmine)

Lorenzo Ballarati (CC Aniene), Davide Passafaro (CC Aniene), Matteo Palmisani (In Sport Rane Rosse), Daniele Del Signore (CC Aniene), Alessandro Ragaini (Carabinieri/Team Marche), Filippo Bertoni (CC Aniene), Daniele Momoni (Aurelia Nuoto), Carlos D’Ambrosio (Fondazione Bentegodi), Matteo Venini (In Sport Rane Rosse), Davide Lazzari (Ispra), Andrea Dondoli (Virtus Buonconvento), Mirko Chiaversoli (Team Centro Italia), Jacopo Barbotti (CC Aniene), Leonardo Perciballi (G. Sport Village), Alan Vergine (GAM Team Brescia), Emanuele Potenza (Icos Sc), Gabriele Valente (Nuotatori Pugliesi), Lorenzo Fuschini (Imolanuoto), Domenico De Gregorio (Olimpia Sport Village); Irene Mati (RN Florentia), Giada Alzetta (Leosport), Emma Giannelli (RN Florentia), Helena Musetti (CC Aniene), Giorgia Crepaldi (Libertas Nuoto Novara), Sara Curtis (CS Roero), Anna Porcari (Team Veneto), Cristiana Stevanato (Team Veneto), Chiara Sama (Team Rinascita Romagna), Lucrezia Domina (H. Sport Firenze), Giulia Pascareanu (RN Florentia), Benedetta Boscaro (Team Veneto), Veronica Quaggio (Nuoto Mira), Emma Arcudi (UNIME), Sofia Barba (Nuotatori Pugliesi), Giada Del Medico (Nandi ARS Loreto), Alessandra Gusperti (Team Nuoto Trento), Caterina Santambrogio (In Sport Rane Rosse), Martina Fanunza (Promogest), Elisa Pignotti (Pol. Sambenedettese), Ludovica Terlizzi (Genova Nuoto My Sport), Bianca Nannucci (Livorno Aquatics), Lucrezia Mancini (Spoleto Nuoto), Greta Rossi (Sporting Club 63).

 

ARTICOLI CORRELATI

 

Nessun articolo trovato.
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative