Il Consiglio dei Ministri estende i rimborsi ai volontari. Barelli, proponente, ringrazia il Ministro Abodi

Un’altra importante novità a supporto del settore grazie all’Onorevole Paolo Barelli, presidente FIN. Oltre all’estensione del tetto per i volontari si potranno apprezzare semplificazioni nella gestione amministrativa a favore delle Società.

La news da Federnuoto.it con il commento del Presidente Barelli, che ha ringraziato il Ministro per lo sport per i giovani Andrea Abodi per competenza e sensibilità.

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto che contiene alcune norme fortemente sostenute da Paolo Barelli, presidente della Federnuoto nonché capogruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati. Tra queste è stato ritenuto di estendere fino al raggiungimento di € 4.800 annui l’ammissibilità di rimborsi forfettari per somme che non eccedano € 400 mensili relativi alle prestazioni sportive dei volontari, aumentando dunque il limite posto dall’Art. 29 del decreto legislativo del 28/02/2021 n. 36. La modifica introduce semplificazioni nella gestione da parte delle Società di rimborsi di modesta entità, eliminando inutili adempimenti formali e agevolando la gestione dei rimborsi. “Di tutto ciò ringrazio il Ministro per lo sport e i giovani Andrea Abodi – sottolinea Paolo Barelli – Il Ministro ha mostrato spiccata competenza e sensibilità per tematiche di grande impatto per il mondo dell’associazionismo sportivo che con enormi sacrifici garantisce l’accesso e la pratica motoria ai cittadini, oltre che lungimiranza per assicurare un ulteriore sostegno ai cosiddetti ‘volontari sportivi’ che permettono la continuità delle attività con passione ed entusiasmo”.

Foto © Andrea Staccioli, Inside, Deepbluemedia 

Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative