La piscina portatile per le scuole inglesi

Arriva da Swim England l’idea di costruire una piscina trasportabile per agevolare la pratica del nuoto degli alunni delle scuole inglesi che non hanno possibilità dei accedere ad una piscina tradizionale.

Il progetto prevede un impegno di spesa di circa 50.000 sterline (55.000 euro).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu