Missione compiuta

Ve ne avevamo parlato qualche giorno fa e la notizia è arrivata: Cameron Bellamy (nella foto tratta dal suo profilo Facebook), nuotatore sudafricano, ha stabilito il nuoto primato di distanza in acque oceaniche: 151,7Km, da Barbados a Santa Lucia, in cinquantasei ore e trentasei minuti, spodestando la precedente detentrice, l’australiana  Chloe McCardel con 124,4Km all’attivo.

L’impresa di Bellamy arriva al termine di una giornata storica per il mondo delle ultramaratone: poche ore prima dell’arrivo del sudafricano, la statunitense Sarah Thomas aveva completato il quadruplo attraversamento del Canale della Manica.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu