Buon compleanno internet. Mezzo secolo che ha cambiato il mondo

Era sera negli Stati Uniti d’America. 22 e 30 di cinquant’anni fa, il 29 ottobre 1969. Due computer vennero collegati tra loro, uno dall’Università di Stanford e l’altro all’UCLA di Los Angeles.

La rete era Arpanet, finanziata dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. Da quel momento il mondo stava per cambiare in modo epocale, trasformando le comunicazioni, il lavoro e le priorità della popolazione. Ci è poi voluto tempo perché internet fosse messo a punto, compreso, apprezzato e vissuto nella quotidianità.

Il Fatto Quotidiano paragona la notizia del giornalista Tito Stagno, a quel tempo, con il primo piede sulla Luna di Neil Armstrong.

Oggi quasi due terzi della popolazione mondiale ha accesso alla rete e attraverso la rete si relaziona per lavoro, contatti, acquisti, informazione e qualsiasi cosa accompagni la vita di tutti i giorni.

É grazie al web che il nostro progetto ha motivo di esistere, che sta pian piano crescendo attraverso i social network. Oggi è una data importante per tutti coloro che lavorano con il web, sul web, per il web. Auguri.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Costanza Cocconcelli: "A Napoli un record inaspettato, Kromowidjojo e Glinta veri leader"

Costanza Cocconcelli: “A Napoli un...

È una delle velociste su cui la nazionale punta per ripartire dopo il cambio generazionale. Ha fatto il suo esordio ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu