Mondiali 2023, trasloco in vista?

Nel corso di una conferenza stampa a margine della sesta tappa di World Cup svoltasi a Kazan, il presidente della FINA Julio Maglione (nella foto) ha annunciato che la capitale del Tartastan potrebbe ospitare i Campionati del mondo con due anni di anticipo, nel 2023 anziché nel 2025.

“Il nostro direttore esecutivo Cornel Marculescu sta verificando con i presidenti del Comitato olimpico del Qatar e del Comitato organizzatore lo stato di avanzamento dei preparativi per i Mondiali 2023. Entro pochi giorni prenderemo la nostra decisione”.

Ph. ©G.Scala/Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
"È la testa che fa la differenza"

“È la testa che fa la differenza&#...

Nuoto•com: Quando è nata la tua passione per le acque libere? Edoardo Stochino: La mia passione per le acque libere ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu