Ariarne Titmus la migliore d’Australia

La giovane campionessa del mondo dei 400 stile libero, Ariarne Titmus ‘Arnie’ (19); qui sopra nella premiazione dei 200 stile libero di Gwangju insieme alla nostra Federica Pellegrini e la svedese Sarah Sjöström,  è stata proclamata migliore nuotatrice dell’anno nel corso dei “2019 Swimming Australia Awards” andati in scena nel fine settimana appena concluso al museo di arte contemporanea di Sydney, il suo coach, Dean Boxall, ha vinto il premio di allenatore dell’anno.

Di certo la Federnuoto australiana non può lamentarsi della qualità espressa dallo stile libero femminile alla vigilia delle Olimpiadi di Tokyo; lo sprint delle sorelle Cate e Bronte Campbell, i 200, 400 e 800 di Ariarne Titmus, senza contare la sedicenne Lani Pallister, migliore nuotatrice dei Campionati del mondo juniores di Budapest con tre ori individuali: 400, 800 e 1500 metri stile libero e l’argento nella staffetta 4×200.

Di seguito i vincitori di tutte le categorie, qui sotto la premiazione della Titmus.

Ph: Swimming Australia

Tutti i vincitori

  • 2018 Short Course Swimmer of the Year – Ariarne Titmus
  • The AIS Discovery of the Year – Matthew Temple
  • Youth Coach of the Year – Dean Boxall
  • Roger Smith Technical Official of the Year – Faye Lewis
  • Local Legend of the Year – Matt Roberts
  • Club of the Year – Ballarat Swimming Club
  • Hancock Prospecting Patron’s Awards – Ariarne Titmus
  • Open Water Program Coach of the Year – John ‘JR’ Rodgers
  • Paralympic Program Coach of the Year – Harley Connolly
  • Hancock Prospecting Olympic Program Coach of the Year – Dean Boxall
  • Open Water Program Swimmer of the Year – Kareena Lee
  • Paralympic Program Swimmer of the Year – Lakeisha Patterson –  Tiffany Thomas Kane
  • Hancock Prospecting Olympic Program Swimmer of the Year – Ariarne Titmus
  • Hancock Prospecting Swimmers’ Swimmer Award – Jesse Aungles
  • Lifetime Contribution Award – Gina Rinehart
Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Stefania Pirozzi a #Nuotopuntolive: "Il nuoto non è tutto per me, ma sogno Tokyo prima di tuffarmi in altro"

Stefania Pirozzi a #Nuotopuntolive: R...

Stefania Pirozzi è stata l'ospite di questa settimana a #Nuotopuntolive. La ventiseienne poliziotta campana, trasferitasi ormai in pianta stabile a ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu