Alla nuotatrice paralimpica Carlotta Gilli il premio come miglior atleta piemontese di tutto il 2019

Anche quest’anno il Premio dei giornalisti sportivi piemontesi dell’Ussi Gruppo subalpino Ruggero Radice strizza l’occhio al nuoto. Se nel 2019 tra i campioni di tutte le discipline era stato scelto Alessandro Miressi per il suo trionfo nella gara regina all’Europeo in vasca lunga di Glasgow, nel 2019 è stata incoronata Carlotta Gilli, grande protagonista agli ultimi Mondiali di nuoto paralimpico di Londra con 4 ori, 1 argento e 1 bronzo. Assieme alla fuoriclasse moncalierese delle Fiamme Oro e della Rari Nantes Torino è stato premiato il tennista torinese Lorenzo Sonego, n° 52 dell’Atp.

Così ha commentato Carlotta:

«È un grandissimo onore ricevere un premio così importante, dopo che già lo scorso anno ero stata inserita nei riconoscimenti. Essere nominata l’atleta dell’anno è davvero speciale per me. La mia speranza per il futuro? Coronare il sogno di ogni bambino e andare ai Giochi».

 

L’augurio, infatti, è che le porti fortuna per Tokyo 2020, il suo battesimo ad una Paralimpiade.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Speciale Gruppi Sportivi Militari: le Fiamme Azzurre

Speciale Gruppi Sportivi Militari: le Fi...

Il nostro progetto di approfondimento dei Gruppi Sportivi Militari è giunto al termine. Con il mese di maggio diamo spazio ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu