arena premia i vincitori del progetto Most Valuable Swimmers

Comunicato stampa:

Ultimo appuntamento stagionale per il nuoto tricolore, i campionati invernali open di Riccione, in programma dal 12 al 14 dicembre, hanno visto oggi sul podio i vincitori della seconda edizione di Most Valuable Swimmer, il progetto ideato e promosso da arena Italia e dalla Federazione Italiana Nuoto, che offre ai giovani emergenti l’opportunità di una crescita professionale nel mondo del nuoto.
Il Most Valuable Swimmer (MVS) nasce da un’ispirazione legata ad altri sport di successo, nei quali alla fine di ogni match o della stagione, viene premiato il “migliore in campo”. Il riconoscimento individuale è rivolto a tutte e tre le categorie giovanili, Ragazzi, juniores e cadetti, e ha l’obiettivo di sostenere e premiare l’impegno, la passio-ne e l’engergia di giovani e promettenti atleti (uomini e donne) che si sono distinti per i loro meriti sportivi.
Da sempre interessata a promuovere ed investire nella crescita dei talenti sin dalle categorie più giovani, arena, brand leader a livello globale nel mondo del waterwear, ha lanciato la prima edizione del progetto in occasione dei Criteria giovanili dello scorso marzo, di concerto e grazie al supporto della Federazione italiana nuoto, premiando poi i vincitori agli Assoluti Primaverili.

La seconda edizione di MVS si è invece svolta nelle piscine del Foro italico in Roma lo scorso agosto, durante i Campionati di categoria. I vincitori sono stati quindi premiati oggi nel corso dell’ultimo appuntamento stagionale del nuoto azzurro.

A consegnare i premi – un kit di nuoto per ognuno degli atleti vincitori- presenti sul palco Cesare Butini e Walter Bolognani, direttori tecnici delle squadre nazionali giovanili e assoluti.
Foto di rito finale insieme a Massimiliano Rosolino, campione olimpico e ambassador arena, che oltre ad aver coadiuvato i due CT federali nella consegna dei premi e nelle congratulazioni di rito, ha dispensato alcuni consigli incitando i ragazzi ad impegnarsi per continuare la loro carriera e diventare dei grandi campioni di nuoto.

Il premio non ha solo l’obiettivo di conferire un mero riconoscimento in valore, tramite l’assegnazione di titoli e la consegna di un set di equipaggiamento, ma ha anche e soprattutto lo scopo di valorizzare gli atleti più giovani dando loro motivazioni per continuare nella formazione personale ed ottenere così esprerienze e qualfiche di livello assoluto.

I vincitori sono selezionati, insieme ad arena, da Cesare Butini, Direttore Tecnico della Nazionale assoluta e da Walter Bolognani, Responsabile Tecnico delle squadre giovanili, che assegnano un punteggio in considerazione delle prestazioni ottenute dagli atleti durante la manifestazione nelle gare individuali, sulla base di apposite tabel-le federali. Risultano vincitori le nuotatrici e i nuotatori che, al termine della manifestazione, hanno conseguito il miglior punteggio.

Di seguito l’elenco dei premiati.

UOMINI
MVS Ragazzi 1 – DE SIMONE Raffaele – Assonuoto Caserta – 998 punti
MVS Ragazzi 2 – DE TULLIO Luca – Sport Project – 991 punti
MVS Ragazzi 14 – MANTEGAZZA Christian – Team Trezzo sport – 1098 punti
MVS Juniores 1 – GIOVANNONI Ivan – Tiro a volo Nuoto – 972 punti
MVS Juniores 2 – FARACI Claudio A. – Tennis cl. Matchball sr – 968 punti
MVS Cadetti – DEPLANO Leonardo – CC Aniene – 1048 punti

DONNE
MVS Ragazze 1 – BIANCHINO Grazia – Piscine San Vincenzo -1015 punti
MVS Ragazze 2 – ZAMBELLI Giulia – President Bologna – 1066 punti
MVS Juniores 1 – GAETANI Erika – Gestisport – 1043 punti
MVS Juniores 2 – TARANTINO Chiara – Gestisport – 984 punti
MVS Cadette – COCCONCELLI Costanza – Nuoto cl. Azzurra 91- 950 punti

arena ha promosso l’iniziativa attraversi i due canali social dedicati IG e Facebook @arenaswimyourbest, dove è possibile visualizzare le attività realizzate a supporto oltre ai nomi dei vincitori delle due edizioni.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu