Kira Toussaint, pubblicate le motivazioni

La FINA ha pubblicato le motivazioni della sentenza con la quale ha scagionato dalle accuse di doping la nuotatrice olandese Kira Toussaint. Inizialmente positiva ad un test per il tulobuterolo, l’atleta era poi risultata vittima di un falso positivo.

A oltre un anno di distanza dall’inizio della vicenda sono finalmente disponibili tutte le carte, consultabili a questo link.

Per la cronaca, il Panel antidoping di FINA ha ritenuto di compensare le spese legali.

Ph. ©G.Scala/Deepbluemedia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Reale Circolo Canottieri Tevere Remo: qualcosa di nuovo dalla capitale.

Reale Circolo Canottieri Tevere Remo: qu...

Nei giorni scorsi abbiamo appreso che dalla capitale arriva una nuova realtà natatoria: quella del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu