#Nuotopuntolive 22° puntata, Martina Caramignoli: “Sono testarda. Se ho un obiettivo devo raggiungerlo”

È Martina Caramignoli  la protagonista della puntata numero ventidue della nostra rubrica Instagram Nuotopuntolive, condotta da Alberto Dolfin. Classe 1991 originaria di Rieti e tesserata per Aurelia Nuoto e Fiamme Oro, Martina vanta due bronzi europei nei 1500 e 800 metri stile libero, rispettivamente in vasca lunga a Berlino nel 2014 e in corta a Glasgow lo scorso dicembre 2019. Nel 2015, allenata da Stefano Morini è salita sul gradino più alto del podio alle Universiadi di Gwangju nella distanza più lunga del mezzofondo.

Dopo una piccola parentesi in acque libere nel 2017, oggi Martina è guidata da Germano Proietti e si lascia alle spalle uno splendido 2019 che l’ha vista sul podio anche ai Campionati italiani assoluti con un doppio argento.

Per chi si fosse perso la diretta, il video è disponibile sul nostro canale Youtube.

Sto vivendo una seconda giovinezza. Ho superato un momento buio e sono rinata, mi sento più matura e consapevole di me stessa. Sentivo che avevo ancora un sogno, ho deciso di lasciare il Centro Federale di Ostia per trasferirmi a Roma in caserma delle Fiamme Oro e ho iniziato un nuovo percorso con i miei due allenatori Andrea e Germano che mi ha portato fino al terzo posto ai Campionati europei di Glasgow. Cosa è scattato in me? La voglia di fare, di riscattarmi. Sono molto testarda, quando mi metto in testa qualcosa la devo raggiungere, altrimenti esco pazza. Il 2019 è stato un anno ricchissimo: prima il bronzo europeo, poi gli argenti ai Campionati italiani assoluti, dove ho sfiorato il tempo limite per i Giochi olimpici. In questo periodo ho lavorato molto sugli aspetti tecnici, ma soprattutto ho sputato sangue ogni singolo giorno. La mia vita quotidiana è abbastanza intensa: faccio 150 km quotidianamente, dato che vivo a Spinaceto e vado ad allenarmi all’ Acqua Acetosa, quindi il lockdown mi è servito molto per ricaricare le pile. Il prossimo obiettivo? Spero di qualificarmi a dicembre per le Olimpiadi di Tokyo 2021.

CORRELATI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu