Ipc, ecco le date per gli Europei paralimpici: 16-21 maggio 2021

L’Ipc prova a riscrivere il calendario acquatico per il 2021, ripartendo dagli Europei di Madeira. La rassegna continentale, che avrebbe dovuto tenersi in primavera, è stata ora fissata dal 16 al 21 maggio dell’anno venturo. Una decisione annunciata oggi dal World Para Swimming e dal Comitato organizzatore locale.

Sarà un evento Open, per cui gli atleti di tutti e cinque i continenti potranno prendere parte alla rassegna e potranno testare la loro condizione in vista della Paralimpiade di Tokyo (24 agosto – 5 settembre 2021), ma ovviamente soltanto gli europei concorreranno per le medaglie continentali.

Sono attesi più di 500 atleti e sarà la seconda volta che Funchal ospiterà questa manifestazione dopo l’edizione del 2016 (4 mesi prima della Paralimpiade di Rio), che vide l’Italia raccogliere 34 medaglie (13 ori, 10 argenti e 11 bronzi), terminando al 5° posto nel medagliere. Due anni fa a Dublino, invece, furono addirittura 74 i podi azzurri (29-23-22) per la piazza d’onore in classifica alle spalle dell’Ucraina. Il sogno italiano è di trionfare nel medagliere anche in campo europeo, come accadde lo scorso settembre con il sensazionale risultato ai Mondiali di Londra

Lo conferma anche il commissario tecnico azzurro, Riccardo Vernole:

Sicuramente l’obiettivo è quello e partiremo per chiudere a uno dei tre posti, poi sarà una bella battaglia con le altre super potenze. Ripartiremo con il collegiale di ottobre, dove conto di avere numeri corposi, con almeno 40 persone tra atleti e staff. Anche all’Europeo la spedizione sarà numerosa, per permettere anche agli esordienti in Nazionale di fare esperienza in vista di Tokyo, dopodiché sfoltiremo il gruppo fino ad arrivare ai 29 che partiranno per il Giappone.

 

Photo: Bizzi/FINP

Condividi su facebook
Condividi su twitter
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la FINP verso Tokyo

Riccardo Vernole per Nuotopuntocom: la F...

A margine del Campionato italiano in acque libere FINP di Alghero (Freedom in water), abbiamo incontrato ed intervistato il Commissario ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu