Marco Koch. ISL, ciclismo e divertimento

Il ranista tedesco Marco Koch (30), ex campione del mondo dei 200 rana ed ex primatista mondiale di specialità in vasca corta, intervistato da Markos Papadaos per Digital Journal, racconta del suo periodo di quarantena in cui si è dedicato al ciclismo, dell’avvio della sua nuova stagione agonistica con la partecipazione al circuito ISL nel Team dei NY Breakers “È davvero bello. Sono davvero felice e non vedo l’ora che inizi la competizione” e racconta del divertimento che prova ancora nel nuotare, seguono alcuni passaggi tratti dall’intervista.

Ricordiamo che dal dicembre 2019 Koch si allena sotto la guida tecnica di coach Dirk Lange (vedi sotto), il suo ritorno alla competizioni post pandemia è avvenuto in Italia a metà dello scorso agosto in occasione del Trofeo Sette Colli di Roma dove ha vinto la prova dei 200 rana con il tempo di 2.10.95.

Non vedo l’ora che arrivi la prossima stagione.

Non abbiamo avuto una piscina per sei settimane, quindi ho fatto ciclismo … ora vado in bicicletta e faccio altre cose oltre al nuoto che mi hanno migliorato come nuotatore. Devi trovare gli aspetti positivi, questo è il lato positivo per me …”

Nuoto dal 1998, ma è ancora divertente per me farlo ogni giorno. Mi diverto ancora. Mettiti in un bel gruppo, in questo modo puoi divertirti e ti può aiutare nei giorni difficili in cui è complicato rimanere motivati … Divertirsi è la parte più importante …

 

 

 

ASCA World Clinic 2024

Orlando (USA)
04-09-24
Sara Curtis: "Sorridere è una buona medicina. Mi fido di Thomas, ma soprattutto lui si fida di me."

Sara Curtis: “Sorridere è una buona medi...

Il sorriso è il suo biglietto da visita. Per Sara Curtis si tratta di una stagione che sta evolvendo in ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative