Wladár Sándort confermato Presidente della Federnuoto ungherese

Wladár Sándort, campione olimpico dei 200 farfalla ai Giochi di Mosca nel 1980, è stato confermato alla guida della Federnuoto ungherese (MUSZ – Magyar Úszó Szövetség),  fra i membri del consiglio sono presenti alcuni nuotatori;  Daniel Gyurta, Norbert Rozsa, Eva Risztov, Valter Kalaus e Zoltan Verraszto.

Ungheria capitale del nuoto continentale ed oltre, al suo attivo già un Campionato del Mondo 2017 ed un Campionato del Mondo Juniores 2019 oltre ad alcune tappe della prima stagione ISL, la stagione che verrà continuerà ad avere Budapest come ombelico del nuoto internazionale.  L’inaugurazione della stagione internazionale del nuoto avverrà appunto a Budapest con lo svolgimento della seconda stagione della ISL che vedrà al via, in vasca corta e per circa un mese, oltre 300 fra i migliori nuotatori del pianeta, nella primavera 2021 l’impianto sarà poi impegnato dal 10 maggio al 6 giugno per lo svolgimento dei Campionati Europei, non solo di nuoto, importante momento di valutazione continentale pre-Tokyo. Sul calendario LEN ancora molte date sono classificate TDB (da definire), non è detto che altre manifestazioni possano essere ospitate dal medesimo impianto.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Pio D'Emilia: non so se da un punto di vista sportivo questa edizione dei Giochi sarà memorabile, ma da un punto di vista sociale sarà ricordato come un evento davvero importante!

Pio D’Emilia: non so se da un punt...

Lo avevamo contattato prima dei Giochi, quando l'incertezza sembrava regnare su tutto, quando la popolazione giapponese manifestava il proprio timore ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu