Budapest e la Duna Arena ombelico del nuoto

La Duna Arena di Budapest, il noto complesso acquatico situato sulle rive del Danubio già sede di importanti eventi internazionali fra i quali spicca il mondiale di nuoto del 2017, sarà il palcoscenico principale del nuoto europeo della prossima stagione, sono davvero molti gli appuntamenti previsti a calendario presso l’impianto ungherese progettato dall’architetto Marcell Ferenc, la struttura nel suo insieme comprende due piscine per il nuoto, una per i tuffi e una piscina più piccola di allenamento.

L’inaugurazione della stagione internazionale del nuoto avverrà a Budapest con lo svolgimento della seconda stagione della ISL che vedrà al via, in vasca corta e per circa un mese, oltre 300 fra i migliori nuotatori del pianeta, nella primavera 2021 l’impianto sarà poi impegnato dal 10 maggio al 6 giugno per lo svolgimento dei Campionati Europei, non solo di nuoto, importante momento di valutazione continentale pre-Tokyo. Sul calendario LEN ancora molte date sono classificate TDB (da definire), non è detto che altre manifestazioni possano essere ospitate dal medesimo impianto.

 

Photo ©Giorgio Scala / Deepbluemedia / Insidefoto

image_pdfScarica contenuto in pdf
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING

Campionati Europei

BUDAPEST
10-05-21

XXXII Giochi Olimpici

TOKYO
23-07-21
Gli Assoluti post-Covid di Bori e Miressi dopo 34 giorni di stop: le parole di coach Antonio Satta

Gli Assoluti post-Covid di Bori e Miress...

Abbiamo raggiunto il tecnico torinese Antonio Satta per una riflessione dopo i Campionati Italiani Assoluti Primaverili di Riccione che hanno ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu