Kyle Chalmers operato alla spalla.

Il campione olimpico dei 100 stile libero Kyle Chalmers è tornato in ospedale per sottoporsi ad un intervento chirurgico in artroscopia per un problema alla spalla sinistra, per un problema che nel mese di settembre aveva definito come un piccolo infortunio annunciando la sua rinuncia alla stagione 2 dell’appena concluso circuito ISL di Budapest, dove avrebbe dovuto partecipare con il team di Adam Peaty, i London Roar.

Certo per un atleta non è il massimo subire una operazione chirurgica alla spalla a meno di 240 giorni dai Giochi Olimpici, ma Chalmers ha dimostrato capacità di recupero straordinarie dopo i precedenti interventi, ricordiamo che nel corso del corrente quadriennio l’australiano si è sottoposto a 3 interventi chirurgici per risolvere un problema di tachicardia sopraventricolare.

Segue il suo annuncio su IG.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Kyle Chalmers (@kyle_chalmers3)

 

Matteo Rivolta: "È una scelta coraggiosa, dolorosa ma necessaria, nel rispetto mio e di chi con me ha lavorato, sofferto, sognato."

Matteo Rivolta: “È una scelta coraggiosa...

Essere atleta è sicuramente difficile: l'allenamento, la prestazione, accettare la sconfitta e in caso di vittoria il peso di doversi ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative