Russia. Il nuoto è lo sport più praticato dai bambini.

Il ministro dello sport russo Oleg Matytsin ha dichiarato all’agenzia di stampa Ria Novosti che il nuoto in Russia è lo sport più popolare tra i bambini dai 6 ai 12 anni, il dato è emerso dall’indagine sociologica commissionata dallo stesso Ministero nel biennio 2019-2020.  Il 20,4% dei bambini intervistati vorrebbe nuotare, il secondo sport preferito dai giovanissimi risulta essere il calcio con il 14,5%, purtroppo il 25,5% dei bambini ha risposto di non voler praticare alcun tipo di sport.

Sicuramente la federnuoto russa guidata da Vladimir Salnikov e la disponibilità impiantistica hanno avuto un ruolo primario nella diffusione del nuoto in tutta la nazione, la filosofia del presidente Salnikov è ben espressa nella frase “One school, one pool“ che pronunciò in occasione della nostra intervista nel maggio del 2020. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
  • CALENDARI E MEETING
Il DT Cesare Butini sulla prossima stagione agonistica. "Anche dai giovani un segnale positivo".

Il DT Cesare Butini sulla prossima stagi...

A circa un mese dall'Europeo di Roma abbiamo raggiunto il direttore tecnico delle squadre nazionali Cesare Butini per raccogliere qualche ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu