Olimpiadi 2032, passo avanti di Brisbane

Il Comitato per la candidatura di Brisbane (AUS) come città ospitante delle Olimpiadi 2032 mette a segno un primo successo: Il Comitato olimpico internazionale la ha infatti indicata come candidata preferita seguendo la raccomandazione della Commissione appositamente costituita.

Kristin Kloster Aasen, presidente della succitata Commissione per le candidature dei Giochi estivi dichiara che i lavori con gli amministratori della capitale del Queensland inizieranno “immediatamente” per verificare la completezza del dossier.

Le ragioni che hanno portato a questa decisione, assolutamente non definitiva e che non cancella le speranze delle altre candidate, sono così riassunte dal CIO:

  • Un concept in linea con l’Agenda olimpica 2020, in particolare la previsione di utilizzare all’80-90% impianti già esistenti
  • La grande esperienza nell’organizzazione di grandi eventi sportivi
  • Il clima favorevole agli atleti nei mesi di luglio e agosto
  • L’impatto positivo sulle infrastrutture e sull’urbanistica
  • I grandi successi olimpici dello sport australiano

Leggi il comunicato del CIO [ENG]

Ph. ©Pixabay

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
Cesare Butini: "Un'Olimpiade anomala ma entusiasmante. Parigi è già dietro l'angolo". INTERVISTA ESCLUSIVA

Cesare Butini: “Un’Olimpiade...

Buongiorno Cesare, innanzi tutto: qual è il tuo bilancio di questa Olimpiade azzurra? Il bilancio è naturalmente molto positivo. Al ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu