Birmingham 2022: ben arrivato, Perry

Il Comitato organizzatore dei Giochi del Commonwealth ha presentato ufficialmente Perry, la mascotte della manifestazione: un toro multicolore, creato dall’autrice di libri per l’infanzia Cerrie Burnell sulla base del disegno di Emma Lou, una bambina di 10 anni vincitrice del concorso nazionale lanciato nell’estate 2020.

Il toro è l’animale simbolo della città di Birmingham, mentre il nome della mascotte deriva dalla Perry Barr Area, il quartiere nel quale sorge l’Alexander Stadium che ospiterà la cerimonia inaugurale della manifestazione il 28 luglio 2022.

Leggi il comunicato ufficiale [ENG]

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"La squadra sta bene, siamo fiduciosi. Osservati speciali Titmus e Kamminga": intervista esclusiva a Cesare Butini

“La squadra sta bene, siamo fiduci...

Mentre si conclude la prima settimana del collegiale preolimpico della Nazionale italiana presso il campus dell'Università di Waseda a Tokorozawa, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu