ParaSwimming Lignano D2, Arjola Trimi serve il bis: ER 50 stile libero S3. Italia regina del medagliere

Conclusa la seconda e ultima giornata delle World Para Swimming Series di Lignano Sabbiadoro, ancora nel segno di Arjola Trimi: il record continentale nei 100 SL S3, l’atleta della Polha Varese segna la miglior prestazione continentale anche nello sprint: 42.32, quasi 5 secondi sotto il precedente limite di 47.28

Arjola Trimi (Polha Varese – nella foto tratta dal suo profilo Instagram), sigla un nuovo primato. Dopo il record europeo di ieri nei 100 stile libero S3 (01’33”92) frantuma anche quello dei 50 stile libero S3 durante la tappa italiana delle World Series in pieno svolgimento alla piscina Olimpica del Bella Italia qui a Lignano Sabbiadoro.

In evidenza anche Antonio Fantin che dopo il WR della prima giornata mette a segno la tripletta 50-100-400 stile libero e Simone Barlaam: il polivalente compagno di team di Trimi centra il poker 50-100 stile libero, 100 dorso e 100 farfalla.

La manifestazione in terra friulana si conclude con 2 WR (Antonio Fantin e il bielorusso Aliaksei Talai nei 50 rana SB1), 2 ER (entrambi di Arjola Trimi) con tante certezze per il CT Riccardo Vernole che deve aggiornare il suo tabellino con 13 ori 8 argenti e 7 bronzi, 9 nuovi RI assoluti, 6 juniores e 1 ragazzi.

RISULTATI COMPLETI

MEDAGLIERE

RECORD

MIGLIORI PRESTAZIONI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su reddit
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
  • EVENTI E FORMAZIONE
Nessun articolo trovato.
  • CALENDARI E MEETING
"La squadra sta bene, siamo fiduciosi. Osservati speciali Titmus e Kamminga": intervista esclusiva a Cesare Butini

“La squadra sta bene, siamo fiduci...

Mentre si conclude la prima settimana del collegiale preolimpico della Nazionale italiana presso il campus dell'Università di Waseda a Tokorozawa, ...

NEWSLETTER

Lasciaci i tuoi contatti e rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Chiudi il menu